14.1 C
Comune di Monopoli
martedì 20 Aprile 2021

Nuovo Dpcm in arrivo, scuola chiusa non solo in zona rossa

Da leggere

Scuole di ogni ordine e grado chiuse nelle zone rosse, quelle più colpite dal Covid. Non solo. A quanto apprende l’Adnkronos da fonti di governo presenti alla cabina di regia di questa mattina con il premier Mario Draghi, la decisione assunta sarebbe quella di chiudere le aule, e tenere i ragazzi a casa con la didattica a distanza, “anche nelle aree con 250 positivi ogni 100mila abitanti nell’aggregato settimanale o se ci sono situazioni di allarme evidente e motivato”, spiega una fonte di prima piano.  

Sembra dunque prevalere la linea avanzata da diversi governatori, il veneto Luca Zaia in testa, per allargare la ‘stretta’ anche in altre zone a rischio, non circoscrivendola alle solo aree rosse. La decisione della cabina di regia, al centro del nuovo confronto con le regioni -presente anche il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi- si allinea inoltre al parere espresso dal Cts sulla questione. 

E sarebbe questa, riferiscono fonti di governo all’Adnkronos, l’unica novità che verrà introdotta nel Dpcm che il premier Mario Draghi firmerà oggi. Non è prevalsa, dunque, la linea tenuta ieri al tavolo dai ministri Roberto Speranza, Dario Franceschini, Stefano Patuanelli, Elena Bonetti e dallo stesso Bianchi, ovvero chiudere anche altre realtà a rischio nelle zone ad alto contagio, ad esempio i centri commerciali. La stretta decisa sembra riguardare il solo mondo della scuola.
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Covid Italia oggi, contagi regioni: bollettino e dati 20 aprile

I dati delle regioni sul coronavirus in Italia oggi 20 aprile, con il bollettino e la tabella della Protezione...

Potrebbe interessarti