10 C
Comune di Monopoli
martedì 20 Aprile 2021

L’Orèal, Hieronimus (deputy ceo): ‘Con crisi covid sostenibilità è imperativo’

Da leggere

“La crisi innestata dal covid ha aumentato le preoccupazioni dei consumatori in tema di sostenibilità che ormai è un imperativo; i prodotti devono essere giusti per loro e per il pianeta”. Così il deputy ceo di L’Oréal, Nicolas Hieronimus, al ‘Transparency Summit’ del gruppo francese leader mondiale nel settore beauty & cosmetici. 

Il manager ha sottolineato la necessità di operare in “piena trasparenza” da parte dei brand e ha voluto “riassicurare” i consumatori su questo fronte: “abbiamo il più alto numero di controlli e in qualità di leader di mercato vogliamo condurre il consumatore a fare scelte consapevoli, spiegando di cosa sono fatti i nostri prodotti” e con un impegno nella ricerca che ammonta a circa 1 miliardo di investimenti L’Orèal si candida “a leader nella performance di salute e sicurezza”. 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Riaperture, Galli: “Rischio calcolato affermazione pericolosa”

Riaperture e "rischio calcolato" secondo il premier Draghi e il Cts. Il professor Massimiliano Galli non si fida? "Non...

Potrebbe interessarti