12.4 C
Comune di Monopoli
venerdì 23 Aprile 2021

Covid, Salvini: “Noi per linea Draghi, con dati da zona gialla si apre”

Da leggere

Su aperture e chiusure nell’Italia del coronavirus, “noi sosteniamo la linea Draghi, che ha detto che ci riferiamo ai dati scientifici: se i dati portano a zona rossa si chiude, se a zona gialla si apre”. A dirlo è Matteo Salvini, oggi in una conferenza stampa alla Camera dal titolo ‘Sud. La Lega. L’Italia. Progetto per il Mezzogiorno’, rispondendo alle domande sulle chiusure previste ad aprile. “Dire a oggi che tutto è rosso non ha senso, sono pronto su questo – spiega – a confrontarmi con il ministro Speranza”. “Dopo Pasqua – continua Salvini – guardiamo i numeri, se il calo prosegue per altri dieci giorni cosa diciamo il 15 aprile. Conto che il Cdm prenda atto di quello che dice la scienza”. Aggiunge il leader leghista: “Conto che i decreti in discussione permettano il ritorno alla vita il prima possibile” 

“Quello che presentiamo – aggiunge parlando del Sud – è un progetto che vale per il futuro” da “Bagnoli, il porto di Gioia Tauro, il sistema ferrovie e autostrade in Sicilia, sono temi che troveranno spazio nell’utilizzo dei fondi europei, anche grazie alla Lega”. “Ne parlerò – sottolinea – con il presidente Draghi, perché è un progetto che merita attenzione. Abbiamo proposto meno cose, rispetto al circo precedente, speriamo di spuntarle”. 

“Se il Ponte sullo Stretto, che noi riteniamo strategico, non può essere finanziato dai fondi europei, allora si dovrà finanziare con i fondi italiani”, ha poi detto Salvini.
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

CGTN: China reiterates climate change commitments, says efforts underway

BEIJING, April 23, 2021 /PRNewswire/ -- China, the world's largest developing country, has reaffirmed that its CO2 emissions will...

Potrebbe interessarti