13.7 C
Comune di Monopoli
venerdì 23 Aprile 2021

Covid Puglia, oggi 1.527 contagi 35 morti: il bollettino del 30 marzo

Da leggere

Sono 1.527 i nuovi casi positivi al Covid-19 registrati oggi, 30 marzo, in Puglia, su 12.234 tamponi, più del doppio rispetto a ieri. In lieve aumento i morti ma si registra un boom dei guariti, oltre 2.000 in più. E’ quanto si rileva nel bollettino epidemiologico quotidiano redatto dalla Regione sulla base delle informazioni del Dipartimento della Salute.  

Dei casi positivi: 521 in provincia di Bari, 147 in provincia di Brindisi, 163 nella provincia Bat, 93 in provincia di Foggia, 242 in provincia di Lecce, 348 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 10 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i casi positivi erano 788 su 5.142 tamponi. Sono stati registrati 35 decessi: 11 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 3 in provincia Bat, 3 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 12 in provincia di Taranto. Ieri erano 33. In tutto sono morte in Puglia 4.761 persone.  

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.857.302 test. Sono 139.513 i pazienti guariti mentre ieri erano 137.164 (+2.349). Sono 46.776 i casi attualmente positivi mentre ieri erano 46.494 (-282). I pazienti ricoverati sono 2.127 mentre ieri erano 2.100 (+27). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 191.050 così suddivisi: 74.934 nella provincia di Bari; 18.749 nella provincia di Bat; 13.908 nella provincia di Brindisi; 35.393 nella provincia di Foggia; 17.850 nella provincia di Lecce; 29.210 nella provincia di Taranto; 682  attribuiti a residenti fuori regione; 324 provincia di residenza non nota.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Formigoni accusa Maroni: “Ha affossato la sanità lombarda”

"La sanità di Formigoni avrebbe resistito molto meglio a questa pandemia". A dirlo all'Adnkronos è l'ex senatore Roberto Formigoni...

Potrebbe interessarti