8.8 C
Comune di Monopoli
venerdì 16 Aprile 2021

Come Suning ha aiutato le micro, piccole e medie imprese con un negozio all’avanguardia di rivendita di mobili e articoli per la casa nel cloud

Da leggere

La storia del successo di un’azienda di piccole dimensioni, ma con un grande cuore  

NANCHINO, Cina, 29 marzo 2021 /PRNewswire/ — Il 20 marzo 2021, Suning.com (002024.SZ), azienda cinese leader nella fornitura di servizi smart per la vendita al dettaglio presente nella classifica Fortune Global 500 di proprietà del Gruppo Suning, ha aperto il suo primo negozio di mobili e articoli per la casa, il Suning Retail Cloud, nel distretto di Jintan, a Changzhou, una città in continua crescita nella provincia di Jiangsu, nella Cina orientale. 

Il Suning Retail Cloud, ufficialmente lanciato nel luglio del 2017, intende aiutare gli esercenti di micro e piccole imprese a prosperare nelle città di piccole dimensioni e nei mercati a livello provinciale della Cina in un settore di enorme importanza. Basato sul modello del franchising, il Suning Retail Cloud sfrutta le capacità di vendita al dettaglio e il profondo know-how del settore di Suning.com, in particolare nei settori della logistica, del magazzino, della supply chain e delle innovazioni tecnologiche per gli affiliati e aiuta i micro e piccoli esercenti dei mercati provinciali ad avviare facilmente una loro attività. 

La mossa segna il primo passo di Suning nel mercato dell’arredamento e degli articoli per la casa e sostiene i proprietari di micro e piccole imprese, aiutandoli ad avere successo nelle città di piccole dimensioni e nei mercati a livello provinciale della Cina. Il primo punto vendita Suning Retail Cloud di mobili e articoli per la casa è di proprietà di Chen Yun, un imprenditore, che ha scelto di tornare nella sua città natale per avviare un’attività. Nel 2010, Chen si associò per la prima volta a Suning durante il suo trasferimento a Suzhou, una ricca città nella provincia orientale cinese di Jiangsu, e divenne rapidamente partner di Suning.  

Chen ricorda come fosse Jintan negli anni ’80: un’oscura, piccola provincia collegata alla città di Changzhou. Ma entro la fine del 2015, Jintan era già in rapido sviluppo, offrendo enormi opportunità, che hanno dato a Chen, che lavorava sodo a Suzhou, l’idea entusiasmante di tornare nella sua città natale per avviare un’attività tutta sua, come aveva sempre desiderato. 

Quando Suning lanciò il suo progetto di Retail Cloud nel 2017, Chen colse al volo questa opportunità. “Il Suning Retail Cloud si è rivelato il modo migliore possibile per aiutarmi a costruire una mia azienda”, ha dichiarato Chen. “Credo che noi, come imprenditori, dobbiamo essere onesti. La gente si accorge della falsità, quindi la cosa più importante è fare in modo che i clienti si sentano a loro agio abbastanza da riporre la loro fiducia in te come proprietario di una piccola impresa. Piccoli tocchi, come eccellenti servizi post-vendita, fanno sì che le raccomandazioni fatte dai miei clienti tramite il passaparola siano di gran lunga il modo migliore per guadagnare maggiore fiducia.”  

Questa filosofia di attenzione sembra aver funzionato. Sin dall’apertura, Chen ha registrato un enorme successo, con vendite complessive superiori a 500.000 RMB, di cui quasi la metà è stata generata da mobili e articoli per la casa. I suoi profitti hanno già pagato l’equivalente di 6 mesi di affitto per il suo negozio, portando maggiore stabilità di reddito e tranquillità per la sua azienda.  

Dagli elettrodomestici da cucina ai mobili e ad altri prodotti per la casa e per il bagno, un mercato incentrato sulla casa sta rapidamente prendendo forma. Il Suning Retail Cloud consente ai principali marchi di mobili di acquisire clienti nelle province e nelle città di piccole dimensioni, che sono alla ricerca di nuovi prodotti, consentendo nello stesso tempo, ai titolari di micro e piccole imprese, come Chen, di prosperare. 

La storia dell’azienda di Chen Yun riflette anche il modello di business del Suning Retail Cloud: lo spazio si è ampliato passando dai mercati delle piccole città a mercati più ampi a livello provinciale; i servizi, online e offline, sono diventati più completi; gli elettrodomestici sono al centro dell’espansione della categoria dell’arredo casa. I limiti della vendita al dettaglio sono stati rimossi e il valore della piattaforma viene massimizzato. 

Sfruttare il potenziale illimitato del mercato dei mobili e degli articoli per la casa, Creare un nuovo punto di riferimento per la vendita al dettaglio di successo nel mercato dei mobili  

Anche se la categoria dei mobili è stata identificata come opportunità per una nuova crescita nelle province cinesi e nelle città di minori dimensioni, il settore si trova ad affrontare una serie di sfide di sviluppo, che vanno da un marketing basato su scenari poco accurati, a scarse competenze nella vendita. A differenza degli elettrodomestici, il settore dei mobili in Cina rimane piccolo e frammentato e l’acquisto di mobili dai principali marchi è uno sforzo molto oneroso. Le piccole officine e i lavoratori autonomi rimangono la forza trainante del mercato e, di conseguenza, la vendita al dettaglio tradizionale dei mobili richiede una profonda trasformazione digitale. 

Il Suning Retail Cloud affronta questi punti critici con le sue solide capacità di distribuzione, di portare utenti e traffico, e il suo profondo know-how del settore, in particolare per quanto riguarda logistica, magazzino, supply chain e innovazioni tecnologiche. Supportati dalle risorse e dalle capacità maturate da Suning, i partner di questo franchising possono attingere al modello distributivo del cloud per trasformare le loro attività e aumentare i ricavi. 

In un tentativo congiunto di stabilire un nuovo standard per i mobili e gli articoli per la casa nelle province e nelle città di minori dimensioni, il Suning Retail Cloud e i produttori di mobili hanno realizzato una collaborazione per il lancio di prodotti personalizzati adatti al mercato locale. Nello stesso tempo, gli affiliati ricevono supporto con vetrine, attività, formazione, logistica e servizio post-vendita standardizzati per migliorare l’aspetto professionale del punto vendita e per aiutare gli esercenti ad avviare la loro attività, anche se non hanno alcuna esperienza nel settore. 

Secondo Zhanghui, assistente del Presidente del Segmento Business del Suning Retail Cloud, il cloud di distribuzione dell’azienda si concentrerà sulla strategia di sviluppo di “1+X” per creare un punto vendita unico per i mobili e per gli articoli per tutta la casa, che si tratti della sala da pranzo, della camera da letto o del bagno. Supportati dalle collaborazioni strette di Suning con CHEERS, Kuka, Wrigley e altri marchi, i negozi del cloud di distribuzione si liberano dai vincoli della categoria tradizionale degli elettrodomestici e del settore 3C, (comunicazione, computer e elettronica di consumo), sfruttando piuttosto i negozi fisici per il lancio di nuovi prodotti per la casa e per il bagno. 

A marzo 2021 il Suning Retail Cloud ha oltre 8.000 punti vendita nelle province e nelle città di piccole dimensioni di tutto il paese. Nel frattempo, Suning.com ha raggiunto l’obiettivo iniziale di realizzare 12.000 punti vendita Retail Cloud entro la fine del 2021.  

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1474787/1.jpgFoto – https://mma.prnewswire.com/media/1474788/2.jpg   

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Campania zona arancione da 19 aprile: regole scuola e spostamenti

Campania zona arancione da lunedì 19 aprile. La regione lascia la zona rossa e passa alla fascia con regole...

Potrebbe interessarti