12.4 C
Comune di Monopoli
giovedì 15 Aprile 2021

Biden ad Atlanta denuncia odio e razzismo: “Basta silenzio o saremo complici”

Da leggere

“Alcuni valori e convinzioni fondamentali dovrebbero unire gli americani” come “lottare contro l’odio e il razzismo – il veleno che ha perseguitato e afflitto a lungo la nostra Nazione”. Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, nel suo discorso all’Emory University di Atlanta, dove – assieme alla sua vice Kamala Harris – ha incontrato i leader della comunità asiatica dopo gli attacchi ai tre centri massaggi in cui sono state uccise 8 persone, tra le quali 6 donne asiatiche.  

“Durante la conversazione che abbiamo avuto oggi con i leader” della comunità asiatica è stato sottolineato che “l’odio e la violenza spesso si nascondono in piena vista. E spesso si associano al silenzio”, ha detto Biden. “E’ stato così in tutta la nostra storia, ma deve cambiare perché il nostro silenzio è complicità. Non possiamo essere complici. Dobbiamo parlare. Dobbiamo agire”, ha scandito il presidente americano. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Covid, oltre 3.300 colloqui per piattaforma glipsicologioline.it nata con lockdown

A un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria, www.glipsicologionline.it si conferma la più grande piattaforma completamente gratuita di ascolto psicologico online,...

Potrebbe interessarti