13.5 C
Comune di Monopoli
giovedì 15 Aprile 2021

AstraZeneca, Aifa: “Non servono farmaci prima e dopo vaccino”

Da leggere

No a trattamenti con farmaci prima o dopo il vaccino AstraZeneca mentre i vaccinati, per il direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco Aifa, Nicola Magrini, devono stare “tranquilli”. Queste le parole all’indomani del via libera dell’Ema al prodotto anglosvedese, definito “sicuro ed efficace”. 

Aifa, spiega Magrini, “esprimerà un documento ufficiale contro ogni uso preventivo o profilattico con farmaci come aspirina o simili, cioè anti infiammatori non steroidei, come tachipirina o eparina di vario tipo, definiti anti coagulanti. Non c’è motivo – sottolinea – né per fare trattamenti preventivi, né per fare trattamenti post vaccinali per prevenire eventi rarissimi ancora non correlati. Quindi il messaggio è che non si proceda a fare né trattamenti profilattici, né trattamenti successivi in nessuna categoria di pazienti. E’ abbastanza importante”, sottolinea il dg.  

“Importante anche che non vi siano avvertenze speciali, come non vi erano state nei confronti di gravidanza e allattamento, anche per chi assume pillola anticoncezionale né per chi ha modificazioni delle coagulopatie per le quali non sono richiesti né esami prima né successivi. Cosa devono fare i vaccinati? Stare tranquilli e stare dalla parte privilegiata che è stata vaccinata e messa in sicurezza”, replica. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

L’isola dei famosi, la puntata del 15 aprile

Giovedì 15 aprile in prima serata su Canale 5, nono appuntamento con “L’Isola dei Famosi”, il programma prodotto da Mediaset in collaborazione con ' Italia....

Potrebbe interessarti