17.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 12 Aprile 2021

Nasce RaiPlay Sound: la nuova piattaforma multidevice

Da leggere

Bruno Bellini
Bruno Bellini
Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

La Rai, sempre più player di riferimento del mercato digital.

Dopo il successo riscontrato con Raiplay, dal 2021 anche nel segmento audio con la piattaforma Raiplay Sound che sarà disponibile entro la primavera.

Importante novità, dunque, per il Servizio pubblico che, in questi tre anni, sta migrando da industria radiotelevisiva a campione nazionale della crossmedialità.

Cosa offrirà Raiplay Sound?

Il servizio fornirà contenuti originali audio disponibili in streaming e per l’ascolto offline, oltre che il live streaming e l’ascolto on demand di tutte le trasmissioni in onda sui canali radio Rai.

Il tutto attraverso un’interfaccia intuitiva ed accattivante e funzioni di ultima generazione che la renderanno accessibile in mobilità.

Al suo interno originali prodotti da tanti talent, radiofonici e non, che si metteranno alla prova con la realizzazione di contenuti da distribuire su RaiPlay Sound.

Ci sarà poi la possibilità di ascoltare la diretta dei 12 canali Rai Radio e di navigare i palinsesti, riascoltando i programmi già andati in onda.

Cosa si potrà ascoltare?

Per gli utenti un’offerta podcast dedicata.

Dagli audiolibri di ogni genere ai programmi di intrattenimento, ai podcast dedicati all’approfondimento di arte, storia, filosofia, scienza, ambiente e sostenibilità a quelli con gli aggiornamenti su attualità, politica e sport.

Ci saranno anche podcast per bambini e ragazzi, le audiodescrizioni dei film e delle fiction in onda sui canali tv Rai, una linea d’offerta derivante dalle teche Radio Rai.

Quando sarà disponibile Raiplay Sound

RaiPlay Sound sarà disponibile entro la fine della primavera e sostituirà RaiPlay Radio.

Chi ha già scaricato la app delle radio Rai troverà in automatico l’aggiornamento alla nuova app.

Rai Radio sarà anche la “factory” produttiva di tutti i contenuti nuovi, compresi i podcast, oltre che la fonte dei contenuti radio. RaiPlay e Digital, che sta curando insieme a Cto Rai il progetto realizzativo della nuova piattaforma digitale del Servizio Pubblico, ne curerà l’aggiornamento e si occuperà anche del coordinamento editoriale e del raccordo con i vari content provider.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Annalisa: “NUDA10CLUB” le nuove date del tour 2021

Alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali, il “Party sulla luna” di Annalisa, il live previsto per il 5 maggio 2021 al Fabrique...

Potrebbe interessarti