9.6 C
Comune di Monopoli
martedì 9 Marzo 2021

iPhone 13: come sarà il prossimo smartphone Apple?

Apple dovrebbe rilasciare quattro modelli di iPhone 13 nel 2021. Come sarà l'iPhone 13 Pro e quali saranno le specifiche di questo dispositivo?

Da leggere

Il nostro Festival di Sanremo 2021 (da Monopoli)

Sanremo 2021, il Festival del coraggio di osare. Potremmo definirlo così quello appena concluso, voluto fortemente dal direttore di...

Monica Setta e Tiberio Timperi: boom di ascolti per Uno Mattina in Famiglia

Monica Setta e Tiberio Timperi fanno boom di ascolti con Uno Mattina in Famiglia.Gli ascolti tv del 7 MarzoLa...

10 canzoni per la Festa della donna

8 marzo, festa della donna: 10 canzoni per omaggiare le donne8 marzo è il giorno in cui si celebra...

Apple sarebbe pronta a rilasciare quattro modelli di iPhone 13 in questo 2021. L’anticipazione arriva da Letsgodigital che svela qualche dettaglio a riguardo.

L’anno scorso Apple ha rilasciato quattro modelli di iPhone 12. Seppur con qualche ritardo legato alla produzione per via dell’emergenza Covid-19.

Per il 2021 il “colosso della mela” dovrebbe rilasciare un iPhone 13 mini e iPhone 13 e due modelli Pro sotto forma di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. 

Il celebre portale svela alcune indiscrezioni raccolte in merito ad alcuni dettagli sulla nuova serie di modelli. L’iPhone 13 Pro dovrebbe avere un nuovo schermo e una migliore configurazione della fotocamera. Apple potrebbe anche vedere l’opportunità di implementare Touch ID sotto il display.

iPhone 13

Il design è stato già rinnovato lo scorso anno, molto probabilmente anche i bordi dritti e i lati piatti saranno caratteristici dei nuovi modelli 2021. Si prevede che Apple ridurrà leggermente la controversa tacca che ha fatto la sua comparsa con l’ iPhone X nel 2017.

Secondo un’altra fonte, Apple fornirà almeno un modello con un’altra notevole modifica al design. Uno dei modelli di iPhone 13 sarebbe portless e quindi non avrebbe una connessione Lightning. Pertanto, sarebbe supportata solo la ricarica wireless, dove entra in gioco l’accessorio Apple MagSafe.

Display OLED rinnovato

I nuovi modelli di iPhone avranno probabilmente le stesse dimensioni dello schermo dell’anno scorso. Per il modello Pro, questo vale a dire un display da 6,1 pollici. Sebbene il formato rimanga lo stesso, Apple sembra voler aggiornare e migliorare lo schermo su diversi punti.

Ad esempio, da tempo si parla dell’integrazione di un ‘Always-on display’, questa funzione – dove lo schermo è sempre acceso – è da anni elogiata da molti utenti Android. Apple ha applicato il display Always-on a risparmio energetico sin dalla Watch Series 5 per i suoi smartwatch e ora sembra voler fornire ai nuovi modelli di iPhone 13 Pro questa funzione.

Per il momento, gli iPhone supportano solo la frequenza di aggiornamento di 60Hz, mentre molti smartphone Android ora supportano anche 90Hz o addirittura 120Hz. Questo numero indica la frequenza con cui lo schermo viene aggiornato al secondo. Uno schermo con una frequenza di aggiornamento più elevata (espressa in Hertz) contribuisce a una migliore esperienza di scorrimento. Uno schermo di questo tipo si distingue anche per la visione di video e giochi mobili. L’Apple iPhone 13 Pro sarà probabilmente dotato di uno schermo ProMotion con una frequenza di aggiornamento adattiva di 120 Hertz.

Si tratta di un display OLED LTPO (ossido policristallino a bassa temperatura) che sarà prodotto da Samsung, secondo quanto riportato da The Elec all’inizio di quest’anno. Un display LTPO è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto a una variante LTPS. Un altro importante vantaggio, LTPO consente una frequenza di aggiornamento adattiva, in cui la frequenza di aggiornamento viene regolata automaticamente in base all’app che stai utilizzando.

Fotocamera per iPhone 13 Pro

Samsung ha già utilizzato questa tecnologia di visualizzazione per il Samsung Galaxy Note 20 Ultra l’anno scorso , anche il Samsung Galaxy S21 Ultra ha un tale tipo di display. Apple ha anche esperienza con i pannelli LTPO, sebbene non ancora utilizzato con un telefono.

 I due modelli di iPhone 13 Pro saranno molto probabilmente i primi smartphone Apple con un display OLED LTPO.

In alternativa, Apple potrebbe anche optare per una soluzione simile a quella dell’azienda utilizzata con l’ iPad Pro lo scorso anno . 

Con questo tablet, il Touch ID è stato elaborato nel pulsante di accensione, come abbiamo visto anche con vari smartphone Android di fascia media.

Ovviamente anche i nuovi modelli di iPhone 2021 saranno dotati di hardware aggiornato, sotto forma del processore 5nm A15 Bionic. Questo chip rinnovato abiliterà anche il supporto 5G e WiFi 6 e .

L’esperto di Apple Jon Prosser ha recentemente riferito su YouTube che i due modelli Pro avranno 1 Terabyte di memoria. Indubbiamente, saranno disponibili anche modelli più economici con meno memoria.

Display dell'iPhone 13

Scattare con iPhone 13 Pro

L’analista del settore Ming-Chi Kuo ha espresso l’aspettativa qualche tempo fa che i due modelli Pro avranno un obiettivo ultra grandangolare notevolmente migliorato con autofocus. Sarebbe un obiettivo luminoso con un’apertura di f / 1.8. Apple vorrebbe anche utilizzare sensori di immagine più grandi. Un ulteriore svantaggio è che il sistema della fotocamera sarà probabilmente un po ‘più spesso di prima.

Anche se il design dell ‘isola fotocamera rimarrà probabilmente lo stesso, Apple sembra l’intenzione di utilizzare il vetro zaffiro per coprire le tre lenti. Questo lo farà sembrare più un grande sistema di telecamere. Questa volta Apple sceglierà probabilmente anche di equipaggiare l’iPhone 13 Pro con esattamente lo stesso sistema di fotocamere dell’iPhone 13 Pro Max.

L’anno scorso, il modello Pro Max più grande era dotato della fotocamera più avanzata, quindi i fan di Apple dovevano scegliere tra la migliore qualità dell’immagine o un dispositivo pratico. Apple ora sembra voler cambiare la situazione. I modelli Pro e Pro Max differiranno quindi solo in termini di dimensioni del display e capacità della batteria.

Si prevede inoltre che lo scanner LiDAR, che ha fatto la sua comparsa sui modelli iPhone 12 Pro lo scorso anno, sarà presente in tutti e quattro i modelli iPhone 13 quest’anno. Questa fotocamera 3D rende possibili misurazioni accurate della profondità.

Infine, anche Apple sembra avere una nuova batteria in fase di sviluppo. Sarebbe una batteria per softboard, che è più piccola dell’attuale standard. Tuttavia, non è ancora chiaro se sarà anche una batteria di maggiore capacità.

Apple iphone

Nuovi colori e prezzo e rilascio previsti

È in linea con le aspettative che l’Apple iPhone 13 Pro sarà disponibile in una serie di nuove varianti di colore. Generalmente si scelgono colori abbastanza scuri per i modelli Pro, rispetto ai modelli standard.

Per quanto riguarda il prezzo, l’iPhone 12 Pro può essere acquistato per un prezzo di partenza di € 1.160 (6 GB / 128 GB), mentre il Pro Max costa € 1.260 (6 GB / 128 GB) al lancio. Un anno prima, gli stessi prezzi erano stati utilizzati per iPhone Xs / Xs Max . È possibile che Apple opti per un prezzo simile nel 2021.

Sebbene il lancio della serie iPhone 12 sia avvenuto un mese più tardi rispetto agli anni precedenti, Apple sembra stia pianificando di scommettere nuovamente su una versione di settembre nel 2021. 

Presumibilmente i dispositivi verranno annunciati a metà settembre, il rilascio ufficiale avverrà poi alla fine di settembre 2021.

iPhone 13 Apple Watch Series 7

Apple Watch Series 7

Nell’autunno del 2021 non sono previsti solo i nuovi modelli di iPhone. Nello stesso periodo, Apple rilascerà anche la serie di orologi 7, motivo per cui Technizo Concept ha anche interpretato questo smartwatch. Il rendering sopra mostra un design rinnovato, con bordi più dritti e una cornice più piccola, come sappiamo anche dalla serie iPhone 12.

Si dice da tempo che Apple abbia intenzione di dotare il suo orologio intelligente di un misuratore di glucosio per misurare la glicemia. Sembra che questa sarà una delle nuove funzionalità dell’orologio 7. Una funzionalità ideale per le persone con diabete.

Apple si impegna per la salute con i suoi smartwatch. Ad esempio, un pulsossimetro è stato aggiunto alla serie 6 e un misuratore ECG è già stato integrato dalla 4. Inoltre, Watch Series 7 sarà dotato di numerose funzioni di monitoraggio del sonno.

Inoltre, si prevede che l’impermeabilizzazione sarà migliorata. Apple potrebbe anche vedere l’opportunità di equipaggiare la serie 7 con un sensore di impronte digitali Touch ID. Nei prossimi mesi si saprà senza dubbio di più sui nuovi prodotti Apple per il 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Winhealth Pharma and Merz Collaborate on Hepa-Merz® to benefit patients with liver disease in China

HANG ZHOU, China, March 9, 2021 /PRNewswire/ -- On Feb. 26th, 2021, Hongkong Winhealth Pharma Group Co., Ltd (hereinafter...

Potrebbe interessarti