14.5 C
Comune di Monopoli
venerdì 5 Marzo 2021

Arisa a Sanremo: “Canto il sud. Il messaggio? Nella vita si può essere felici”.

Arisa al Festival di Sanremo 2021: ecco il suo racconto

Da leggere

Sanremo 2021: i Negramaro incantano l’Ariston con l’omaggio a Lucio Dalla

Sanremo 2021: i Negramaro incantano l'Ariston con l'omaggio a Lucio Dalla.La band, in un'emozionante interpretazione di "4 marzo...

Monica Setta: “Sanremo? Un Festival che piace moltissimo”

Monica Setta, ospite a Uno Mattina in Famiglia, parla del Festival di Sanremo all'indomani della serata cover."Mi è...

Terza serata di Sanremo: la classifica delle cover e quella provvisoria

Terza serata del Festival di Sanremo: ecco la classifica delle cover e quella provvisoria.Dopo tre serate Ermal Meta si...
Bruno Bellini
Bruno Bellini
Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Arisa sarà in gara al 71° Festival di Sanremo con il brano “Potevi fare di più” (Pipshow Srl, licenza esclusiva di Believe Digital Srl), contenuto nel suo prossimo album di inediti.

Per Arisa sarà la settima partecipazione al Festival di Sanremo, tra cui quella del 2009 tra le Nuove Proposte. In quella competizione ha trionfato con Sincerità. Nel 2014, invece, il trionfo tra i big con Controvento.

L’anno dopo, invece, ha co-condotto il Festival di Sanremo di al fianco di Carlo Conti ed Emma.

Perchè hai scelto Gigi D’Alessio come autore?

Ho scelto di cantare una canzone di Gigi perché quando ho ascoltato il brano ho sentito una grandissima verità. Nel testo c’è tanta autenticità e ho bisogno di cantare cose autentiche. Quando chiedo un brano agli autori dico di scriverlo per se stessi. Gigi lo stimo tantissimo, trovo che sia un maestro della musica. Ha scritto brani popolari, ha girato il mondo con la musica ed è una persona sensibile. Voglio poi avvicinarmi alla mia terra. Non posso cantare in lucano, che cambia accento da un paese all’altro. Canto il sud attraverso uno stampo napoletano molto vicino alla mia famiglia. La canzone non è napoletana, ma sento di cantare un sentimento un pochino napoletano. Con lui ci siamo raccontati tanto, quando è arrivata questa canzone mi sono commossa.

Il Festival di Sanremo e Ariston hanno segnato la tua carriera. Cosa significa il ritorno per te su quel palco in un anno particolare

Significa che quando qualcosa ti dà tanto bisogna restituire. Sarà un Festival con tante difficoltà. Cantanti e artisti sono intrattenitori ma bisogna pensare quando ci si approccia a queste situazioni che vado lì a fare il mio lavoro e torno a cantare. È un inizio, una manifestazione di ripartenza per adattarsi a situazioni piu difficile. Andiamo e vediamo cosa succede.

Canzone che racconta relazione d’amore tossica. Che messaggio vuoi che arrivi alle donne che si identificano in questo testo e cercano di salvarsi da queste relazioni

Il messaggio che voglio dare a tutti, non solo alle donne, è che quando ci troviamo in una situazione non congeniale, che non ci rende felici, bisogna prendere consapevolezza che nella vita si può essere felici.

Bisogna prendersi la responsabilità del proprio disagio e fare in modo che le cose cambino. Si può fare.

Che messaggio d’amore vuoi lanciare?

Per citare Tiziano Ferro direi “l’amore è una cosa semplice”. Quando stai bene con una persona, stai bene e basta. Quando ci sono cose che rendono difficile il rapporto non si è sulla stessa linea d’onda. E il tempo è poco. Non ci rendiamo conto che sprechiamo il nostro tempo: utilizzarlo per essere felici e rendere felici gli altri, non è peccato. Voglio mandare il messaggio: se ti ama sta con te, se c’è dubbio non c’è dubbio: tutte frasi fatte. Ma la cosa importante è sviluppare amore per se stessi, solo imparando ad amarci possiamo capire l’amore degli altri.

Testo di rinascita: ha valore in un periodo come questo dove la solitudine è un sentimento forte?

Secondo me si, il lockdown ha messo a dura prova le convivenze. Non tutti hanno avuto la casa di tanti metri quadri. Alcune coppie e famiglie si sono trovate in posti ristretti e doversi conoscere e capire davvero. Capita di vivere insieme e non conoscersi affatto. Penso che molte coppie siano scoppiate. Abbiamo avuto la possibilità di pensare a questo, non di lavorare. Alla fine penso che il lockdown e questo periodo difficile abbia tirato fuori la verità delle cose. Penso che sarà una canzone molto compresa.

Festival in cui riparte qualcosa. A voi artisti vengono chiesti sacrifici: sarà diverso?

Sicuramente si, sarà diverso. Siamo persone privilegiate, le difficolta che vivono le persone che si svegliano ogni mattina per lavorare non le abbiamo. Ci viene richiesto di avere cautela e vivere un festival diverso. Ma non è la fine. Mi sono organizzata: ho preso una casa dove ci sarà tutto il mio staff e potremo vivere questo momento in armonia facendo promozione e cercando di ovviare a quello che mancherà con i nostri canali social. Però si deve fare, non si può fermare tutto: parliamo dei lavoratori dello spettacolo, questa è una grande macchina dove tutto può ripartire. Una parte dei lavoratori del settore, compresi noi, possiamo metterci in bolla. Se riparte, spacchiamo tutto. Tirarsi indietro sarebbe stato un errore. Il festival esiste da 71 anni, se togliamo pure quello… Ci mancherà l’aria di festa, la calca della gente, i giornalisti, il pubblico.

L’album che verrà?

Ci stiamo lavorando, sto cercando di essere padrona e contenta di quello che uscirà.

Nel tuo futuro?

Per ora non ci sono progetti stabiliti. Mi sto dedicando ad Amici, contenta del lavoro che stiamo facendo. Sono contenta di vivere questa passione per i ragazzi, sono contenta di stare vicino a Maria De Filippi. Altre cose non so dire se accadranno. Piu che un’artista a tutto tondo, amo fare diverse esperienze tramite il lavoro. Se non avessi fatto questo lavoro non avrei fatto determinate cose e conoscere gente. Ho fatto cose meravigliose e se ne verranno altre ben volentieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Covid, Rt in Italia a 1,06: epidemia accelera

Rt a 1,06 in Italia. L'indice di contagio medio calcolato sui casi sintomatici di coronavirus era 0.99 la scorsa...

Potrebbe interessarti