13.5 C
Comune di Monopoli
martedì 20 Aprile 2021

12 Canzoni per San Valentino 2021

Da leggere

Bruno Bellini
Bruno Bellini
Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

San Valentino 2021 è ormai alle porte. Il giorno che celebra la festa degli innamorati merita una cornice musicale. Quale migliore occasione per fare una dedica al proprio partner? In un anno segnato da tante restrizioni, la musica resta un veicolo importante per poter lanciare messaggi d’amore.

Ecco la nostra proposta musicale per San Valentino. Tralasciando gli intramontabili classici, abbiamo deciso di selezionare le più recenti canzoni italiane. 12 canzoni, per la durata complessiva di 42 minuti.

Ciccio Stoia, bassista dei Tiromancino, e Federico Zampaglione durante l’esibizione a Radio Italia Live

Partiamo dai Tiromancino con Finchè ti va. “Tienimi la mano” è senza dubbio l’alba più bella di una relazione. “Questo momento sa di eternità ti resta addosso e poi non se ne va”. Un brano in cui Federico Zampaglione tira fuori una delle sue canzoni più belle e intense di sempre. Uno dei più importanti e autorevoli “poeti dell’amore” insieme a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

“La cura del tempo”, tratto dall’ultimo album “Contatto”, rappresenta un brano di speranza, in cui l’amore resta l’ancora di salvezza: “Io ti prendo in disparte / Per te ho la cura / Da qui non si partе / Stringimi / Anche se questo mondo dovеsse finire / Amami / Che se mai nuovo giorno dovesse arrivare / Ci trovi qui, stesi qui / Ad aspettarlo così, così”.

Sempre dallo stesso album consigliamo “E se domani ti portassi al mare” e “Scegli me”

Il mare è sempre fonte di ispirazione, uno dei luoghi più romantici per eccellenza. “E se domani ti portassi al mare / Avresti ancora tanto da ridire
Sulla mia bocca ho voglia di sentirti, parlare, pregare”.

L’altro brano è un chiaro invito alla persona amata.

Scegli me (scegli me)
Nei giorni in cui vivere (scegli me)
Ti sembra impossibile (scegli me)
Ma io saprò accendere
Il buio che è in te

“Mantieni il bacio” di Michele Bravi è il brano che meglio presenta uno dei gesti più belli dell’amore, il bacio. “perché alla fine ogni volta
è l’amore che ci salva dalla ferita del mondo”
. Hit che sta riscuotendo numerosi apprezzamenti, inserita all’interno dell’ultimo album “La geografia del buio”.

Non potevamo non considerare il remake di Tiziano Ferro: “E ti vengo a cercare”. Una bellissima versione del brano di Franco Battiato.

Sempre in tema di rivisitazioni, non possiamo non citare ”Il Senso di Ogni Cosa”, nuova versione del brano di Fabrizio Moro, pubblicata originariamente nel 2009 all’interno dell’album “Barabba”.

Takagi & Ketra con Marco Mengoni e Frah Quintale sono protagonisti con Venere e Marte. Brano che narra una storia d’amore indelebile, capace di superare ogni ostacolo e incertezze. Una di quelle storie dove basta alle volte un semplice sguardo verso il cielo con “Venere che si unisce a Marte”.

Inguaribile e Romantico, magnifico duetto di Ghemon e Malika Ayane, esprime la volontà di due amanti di mettersi a nudo, di riconoscere le proprie fragilità e da queste ripartire per superare insieme le difficoltà.

In un dialogo dolce ma incalzante, la coppia riconosce l’uno nell’altra la propria forza, il proprio coraggio, il desiderio di ritrovare un equilibrio perduto tra le mille parole già dette, quando stare in silenzio sarebbe bastato per riconoscere l’amore, il rispetto reciproco e la volontà di continuare a camminare insieme. 

Superclassico di Ernia, brano che indica la tensione di coppia indicando la metafora calcistica del derby.

Però mi si ferma il battito
Quando ti incontro per strada sembra un derby di coppa

Barcellona di Ghali, invece, racconta l’emarginazione sconfitta dall’amore.

“Ehi, quando ti guardo mi disarmi
Che fortuna che sei proprio tu ad amarmi”

La ragazza dei tuoi sogni di Ligabue descrive in pieno quella che dovrebbe essere la partner ideale.

Sa chi sei
Sa chi non sarai
Non si aspetta un altro
Non aspetta altro

Sa chi sei
Sa che cosa vuoi
Sa che cosa hai dentro
Sa quando è il momento
Sa ballare lento
Sa restarti dentro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Edilizia, Ranghieri (Mapei): “Sempre più bio e digitale, nuovo approccio progettisti”

Edilizia sempre più green e consumatori sempre più consapevoli. "Oggi i progettisti sono molto più attenti a tutto ciò...

Potrebbe interessarti