12.7 C
Comune di Monopoli
sabato 23 Gennaio 2021

Nokia, in arrivo una marea di nuovi smartphone

Da leggere

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Samuel: “Negli ultimi due anni ho avuto un periodo deflagrante”

Samuel torna sulla scena musicale con "Brigatabianca" il nuovo album da solista a distanza di quattro anni da “Il...

Dopo un 2020 trascorso quasi completamente in sordina, il ritorno di Nokia sulla scena dell’hi-tech sembra essere garantito dall’arrivo di ben 5 nuovi smartphone entro il primo semestre di quest’anno.

Il produttore finlandese, dopo un momento di incertezza dovuto al crescente impatto sul mercato dei dispositivi Android orientali, ha recuperato la volontà di primeggiare -perlomeno in territorio europeo- con il lancio di nuovi smartphone incentrati prevalentemente su stabilità d’uso e fotografia ad alti livelli.

Nokia ha avuto modo, in questi giorni, di sbilanciarsi sulle tempistiche di lancio di ogni device, di cui conosciamo il nome e qualche feature. Il primo in ordine di arrivo sarà Nokia 7.3 5G, che debutterà a cavallo tra questo mese e quello di Febbraio, con un design a schermo “punch hole” (la fotocamera è integrata in un piccolo sensore interno allo schermo).

Seguirà poi Nokia 6.3, device di fascia media con chipset Snapdragon 675, che punterà tutto su ottiche Zeiss di alta qualità, cercando di rendersi un buon camera phone a prezzo contenuto.

A metà 2021 farà invece capolino il successore di Nokia 3.4 (un aggiornamento minimo con miglioramenti lato processore e sensore fotografico), ovvero Nokia 3.5; seguito a ruota da Nokia 2.5 (smartphone di fascia bassa che debutterà a fine 2021).

Potrebbe sorprenderci, infine, il lancio di un dispositivo entry-level (Nokia 1.4) entro le prossime settimane: la certificazione FCC è già pronta; a quanto pare si tratta di un budget phone dal costo contenutissimo ma con doppia fotocamera e una batteria abbastanza longeva (circa 4000 mAh), per utenti che utilizzano prevalentemente i social.

Tante novità, quindi, in dirittura di arrivo: nonostante i tempi d’oro della serie Lumia siano ormai lontani, il brand finlandese può tornare ad essere una presenza stabile nel mondo Android, in particolare se saprà introdurre medio-gamma e top di gamma con funzioni esclusive a prezzo contenuto.

Ultime news

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Potrebbe interessarti