17.3 C
Comune di Monopoli
sabato 27 Febbraio 2021

Asus ROG Phone 4: un nuovo gaming smartphone all’orizzonte

Da leggere

Sanremo 2021: da stasera il PrimaFestival

Torna PrimaFestival in diretta tutti i giorni da sabato 27 febbraio alle 20.30 su Rai1, subito dopo il Tg1....

Nuovo Dpcm Draghi, stretta fino a Pasqua: chi apre e chi chiude dal 6 marzo

Si delinea il nuovo Dpcm, il primo del premier Mario Draghi, con le misure anti-Covid che saranno in vigore...

C’è Posta per te, la puntata del 27 febbraio

Sabato 27 febbraio ottavo e penultimo appuntamento con Maria De Filippi e “C’è Posta per Te”.Appuntamento su Canale 5,...

E’ da tempo che il mondo degli smartphone da gaming naviga nell’incertezza: dopo gli esperimenti di Razer (che ha lanciato due generazioni di Razer Phone), Nubia (con RedMagic) e Xiaomi (con il suo BlackShark), l’attenzione degli utenti sembra essersi ormai dirottata verso gli smartphone di fascia alta “tradizionali”, consapevoli che ormai la potenza dell’hardware a disposizione permette di giocare senza problemi a prescindere.

C’è però una casa produttrice che continua a credere fortemente nelle potenzialità degli smartphone da gaming: si tratta di Asus, che torna alla carica con nuove informazioni su Asus ROG Phone 4, dispositivo che dovrebbe fare il suo debutto entro qualche mese.

Il nuovo smartphone del brand taiwanese scenderà in campo con una scheda tecnica di tutto rispetto. I primi leak confermano la presenza di una velocità di ricarica elevata (60 o 65 Watt secondo il periodico Digital Chat Station), batteria da 6000 mAh, Quick Charge 4 e processore Snapdragon 888. 

Asus ROG Phone 4 farà quindi dell’autonomia e della versatilità di ricarica i suoi punti di forza, sebbene non siano stati trascurati altri aspetti chiave del dispositivo (lo schermo sarà un pannello AMOLED con frequenza di refresh a 144 Hz), come illustrato da una recente analisi di GeekBench.

Lo stesso GeekBench conferma, inoltre, la presenza di 8GB di RAM nella versione base dello smartphone: non è comunque da escludere che tra qualche settimana verranno rivelate versioni premium per i gamer più esigenti. 

Per concludere, il design sembra perfettamente in linea con gli attuali phablet con cornici sottilissime, anche se non trattandosi di un camera phone non dovremo aspettarci soluzioni particolarmente innovative per il posizionamento dei sensori fotografici.

Asus ROG Phone 4 debutterà con parecchio anticipo rispetto al predecessore, che venne lanciato a metà 2020: entro un paio di mesi i primi modelli saranno in fase di distribuzione e sarà questione di pochissimo tempo prima che arrivino in Europa.

Ultime news

Covid, ‘proteina Neanderthal’ può ridurre gravità malattia: lo studio

Una proteina, ereditata dall'uomo di Neanderthal e che si è conservata per generazioni, potrebbe rivelarsi un'arma contro il Covid-19....

Potrebbe interessarti