9 C
Comune di Monopoli
mercoledì 27 Gennaio 2021

TikTok, in arrivo video più lunghi

Da leggere

Sanremo 2021: quali scenari?

Manca poco più di un mese al Festival di Sanremo 2021. Tanti gli interrogativi legati alla kermesse canora italiana,...

Le radio più ascoltate in Italia nel Secondo Semestre 2020

Sono stati diffusi ieri i dati TER relativi all'ascolto radiofonico nel giorno medio del secondo semestre 2020. RTL 102.5 si...

Lifestyle Awards Radio 2021: i vincitori

Oggi vi annunciamo i vincitori dei Lifestyle Awards 2021 per la categoria Radio. Ieri vi abbiamo svelato quelli della...

Il 2020 è stato un anno d’oro per TikTok, piattaforma di video brevi che nonostante le innumerevoli controversie (prima fra tutte il ban dagli Stati Uniti, poi revocato) è riuscita a ritagliarsi uno spazio importantissimo nel mondo dei social network.

La formula del suo successo sembra risiedere nel formato dei “video brevi”, un’idea lanciata da Snapchat, ripresa da Instagram e poi resa virale dall’app cinese in brevissimo tempo. In casa TikTok, però, si continua a sperimentare: che ne sarebbe della celebre piattaforma, se per ipotesi aprisse le porte a video più lunghi?

La novità di Tiktok

E’ una domanda che i programmatori cinesi si stanno ponendo, alla ricerca di nuove soluzioni per soddisfare le esigenze creative dei propri utenti. Ad oggi, la durata massima dei video TikTok è di circa 15 secondi: le brevi clip possono essere condivise sui social e diventare fenomeni virali, grazie a contenuti incisivi abbinati a una colonna sonora altrettanto d’impatto.

Di recente, TikTok ha permesso agli iscritti di unire più video per formare un unico filmato da 60 secondi: una soluzione fino ad oggi sfruttata da chi ha necessità di comunicare messaggi di natura politica o sociale.

E’ proprio questo nuovo trend che ha convinto gli sviluppatori a testare un nuovo formato video, dalla durata di 3 minuti, per aiutare gli iscritti a girare dei clip con una narrazione di fondo più articolata riguardo i temi che ci stanno a cuore. 

Questo nuovo format potrebbe consentire agli utenti di pubblicare anche video musicali, trailer per serie TV e film, trasformandosi in un ottimo asso nella manica anche per artisti, videomaker e case di produzione musicale alla ricerca di spazi giovani per pubblicizzarsi.

Le premesse per questo cambiamento di rotta da parte di TikTok sembrano convincenti, a patto che l’app non perda del tutto la sua natura originale di contenitore per video brevi: come cambierà nel 2021 la comunicazione visiva online, grazie a questa novità?

Ultime news

Flavio Montrucchio: prosegue il successo alla guida di Primo Appuntamento

Prosegue il successo di Flavio Montrucchio alla guida di Primo Appuntamento. La trasmissione realizza il secondo record di stagione....

Potrebbe interessarti