2.5 C
Comune di Monopoli
martedì 19 Gennaio 2021

L’influenza delle tecnologie mobili nella nostra quotidianità

Da leggere

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Grande Fratello Vip: la puntata del 18 gennaio

Domani, lunedì 18 gennaio, in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Grande Fratello Vip”, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e...

L’ultimo ventennio ha avuto un impatto fondamentale sulla diffusione delle tecnologie mobili, complici di aver rivoluzionato il modo di concepire la comunicazione, il rapporto con l’intrattenimento e con la realtà circostante. Strumenti come smartphone, tablet e laptop fanno ormai parte della nostra quotidianità, e contribuiscono a portare innumerevoli vantaggi all’interno delle nostre vite. Guardando alle tecnologie mobili più nello specifico, quali sono gli ambiti in cui queste hanno trovato una maggiore diffusione? E quali sono i vantaggi che ne derivano?

Fonte: Pixabay


Tecnologie mobili e intrattenimento

Uno dei settori in cui le tecnologie mobili hanno contribuito a portare un cambiamento importante è senza dubbio quello dell’intrattenimento in rete. Negli ultimi anni, infatti, i cosiddetti mobile game hanno conosciuto una diffusione rapidissima, tanto da essere diventati una delle tipologie di gioco più apprezzata dagli utenti. Seppur i cambiamenti siano stati tanti da allora, i giochi da mobile hanno conosciuto i loro primi successi grazie a giochi come Snake, uno dei più famosi arcade preinstallato sul Nokia del 1997. A partire dai primi anni del 2000, invece, grande successo hanno avuto le versioni mobili di giochi come Candy Crush, Farmville, ma anche di diversi puzzle e classici inizialmente pensati per essere giocati su piattaforma, tra cui The Sims e Habbo. Un cambiamento simile è avvenuto anche nel settore del gioco d’azzardo, a lungo concepito come legato esclusivamente alle piattaforme in rete. Ad oggi, infatti, come spiegato su https://www.casinos.it/mobile/, sono tanti i casinò che possono contare su un’app dedicata, così da permettere agli appassionati di giocare anche da smartphone o da tablet. In altri casi, invece, i giochi d’azzardo sono resi fruibili attraverso una versione ottimizzata sul browser del proprio dispositivo mobile, così da non rendere obbligatorio il download di un’applicazione apposita. In ogni caso, la convenienza di giocare in qualunque modo e in qualunque momento è assicurata proprio da questa tecnologia.

Applicazioni e messaggistica

Fonte: Pixabay

Le tecnologie mobili hanno dato un grande impulso anche al settore della messaggistica, ormai basato in modo esclusivo su applicazioni pensate per smartphone o tablet. Se il 42% della popolazione mondiale possiede uno smartphone, infatti, è ormai l’87% dei proprietari ad impiegare una o più applicazioni per comunicare con gli altri. Per quanto WhatsApp resti ancora l’applicazione più diffusa in 112 paesi, le app di messaggistica sono ormai talmente tante da permettere agli utenti di scegliere le più adatte in base alle loro esigenze: subito dopo WhatsApp, ad esempio, l’app più utilizzata è Messenger, che offre la possibilità di contattare qualsiasi utente iscritto a Facebook senza alcun vincolo relativo all’utenza telefonica. Per coloro particolarmente attenti al tema della sicurezza, invece, l’app ideale risulta essere la russa Telegram, di cui esiste anche una versione business, proprio come per WhatsApp. I vantaggi di utilizzare una o più tra queste app sono tanti, anche se sembriamo ormai darli per scontati: la possibilità di dialogare in tempi rapidissimi, la possibilità di creare gruppi per comunicare con più persone alla volta, ma anche quella di scambiare sticker, meme e multimedia in generale. Ma innanzitutto, ancora una volta, quello di poterlo fare in ogni luogo e in ogni momento.

Il mobile e la gestione della quotidianità

Al di là dei singoli settori, è in generale possibile affermare che le tecnologie mobili abbiano rivoluzionato ogni aspetto della nostra quotidianità, permettendoci di gestire quasi ogni aspetto della nostra vita attraverso un semplice smartphone. Grazie alle applicazioni, infatti, tutto ciò che facciamo passa quasi sempre attraverso un’app: scriviamo la lista della spesa, segniamo gli appuntamenti sul calendario, annotiamo dei promemoria, ordiniamo il pranzo o la cena a domicilio, o facciamo acquisti, come mostrano i dati pubblicati su https://www.lifestyleblog.it/blog/. Non si tratta, dunque, di una rivoluzione che ha interessato solo singoli aspetti della nostra vita, ma di tutta una serie di comportamenti che sono ormai finiti per diventare delle abitudini. Non è scontato trovare tutto ciò di cui si ha bisogno all’estremità del proprio braccio, né avere la possibilità di fare tutto ciò che si vuole in qualunque luogo e in qualunque momento, sempre a patto che si abbia una connessione internet.

La diffusione delle tecnologie mobili ha avuto e ha ancora un’influenza estrema sulle nostre vite di cui tutti i settori, chi più chi meno, hanno saputo beneficiare.

Ultime news

Alessandro Borghese 4 ristoranti: la puntata del 19 gennaio

Questa settimana chef Alessandro Borghese approda nella Food Valley, nella zona di Parma. La settima tappa, in onda su Sky e NOW TV, di ALESSANDRO BORGHESE...

Potrebbe interessarti