1.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 18 Gennaio 2021

Spirits: Giappone, ecco il Roku Gin

Da leggere

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Grande Fratello Vip: la puntata del 18 gennaio

Domani, lunedì 18 gennaio, in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Grande Fratello Vip”, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e...

Ispirato all’arte giapponese, Roku Gin, distribuito in Italia da Stock Spirits si svela al palato con 6 botaniche originali, in un gin multistrato perfettamente bilanciato. Nelle linee esagonali della bottiglia il gusto tradizionale del gin si alterna con richiami alle quattro stagioni: fiori e foglie di Sakura celebrano la primavera, i tè Sencha e Gyokuro riscaldano come d’estate, l’autunno avanza nelle note di pepe Sansho e precede l’inverno con la nota fresca e pungente della scorza di Yuzu. Il suo aroma è floreale e dolce, la texture liscia e setosa, e il risultato finale un mix di spezie e botaniche che creano un gin autentico e unico. Roku, prodotto da Suntory, in lingua giapponese, rappresenta il numero 6. Ogni elemento è ricercato per raccontare una storia che viva di sé in ogni prospettiva: sei sono le botaniche che lo rappresentano, così come i lati della bottiglia che le racchiudono. È un esagono di sapori e profumi che ammaliano a ogni sorso, svelando un pò di questa terra incantevole e di un gin sorprendente, del quale innamorarsi tutte le volte.

Aroma: dolce e floreale
Gusto: stratificato e armonico
Formato: 70 cl
Volume: 43%
Prezzo medio al pubblico: 25 euro
È nella distilleria di Suntory, a Osaka, che prendono forma una varietà di liquori e spiriti giapponesi originali. Dalla natura vengono ricercati gli ingredienti più delicati, lavorati con artigianalità locale in modo perfetto: in ogni produzione c’è un pezzo di Giappone, di bellezza, di eleganza artistica. Con il lancio del primo gin nel 1936, Suntory ha scritto l’inizio dei suoi successi, dando forma a oltre 100 anni di sogni e passione. Condivisi e amati in tutto il mondo.

Ultime news

Alessandro Borghese 4 ristoranti: la puntata del 19 gennaio

Questa settimana chef Alessandro Borghese approda nella Food Valley, nella zona di Parma. La settima tappa, in onda su Sky e NOW TV, di ALESSANDRO BORGHESE...

Potrebbe interessarti