1.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 18 Gennaio 2021

Le auto che hanno cambiato il mondo su History Channel

Da leggere

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Grande Fratello Vip: la puntata del 18 gennaio

Domani, lunedì 18 gennaio, in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Grande Fratello Vip”, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e...

Velocità, potenza, adrenalina, ma anche sviluppo industriale, globalizzazione e abbattimento dei tempi di viaggio per gli spostamenti individuali: l’automobile non è semplicemente un mezzo di trasporto, ma l’invenzione che ha plasmato gli ultimi 100 anni, cambiando le nostre abitudini e dando forma alle città che viviamo, oltre a essere stato uno degli acceleratori fondamentali dell’avanzamento industriale e tecnologico.

A questa tappa, così piena di conseguenze nella storia recente dell’umanità, History Channel (in esclusiva su Sky al canale 407) dedica una serie in quattro episodi, Le auto che hanno cambiato il mondo, in prima visione da lunedì 7 dicembre alle 21.50. Esplorando oltre un secolo di innovazione e raccontando i momenti che hanno cambiato la vita degli uomini che hanno fondato Honda, Toyota, Mercedes, Ford, Porsche, Rolls Royce e altri marchi leggendari, la serie svela la storia di un gruppo di ingegneri, geniali rivali che hanno creato una rivoluzione nei trasporti e cambiato per sempre il mondo grazie alla potenza delle loro idee. 

Spinti dall’innovazione e dalla rivalità, hanno generato un’industria totalmente nuova e introdotto una libertà di movimento mai immaginata prima.

Ultime news

Alessandro Borghese 4 ristoranti: la puntata del 19 gennaio

Questa settimana chef Alessandro Borghese approda nella Food Valley, nella zona di Parma. La settima tappa, in onda su Sky e NOW TV, di ALESSANDRO BORGHESE...

Potrebbe interessarti