12.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 12 Aprile 2021

Elisa D’Ospina Collection: la linea di moda inclusiva della top model curvy

Da leggere

Non discriminare le donne per la loro taglia, ideare dei capi che possano essere per tutte le fisicità, renderle femminili e glam allo stesso tempo.

Questi sono gli obiettivi di “Elisa D’Ospina Collection” la prima collezione della top model curvy italiana Elisa D’Ospina.”E’ una collezione che ho fortemente voluto e mi sono avvalsa della collaborazione di un giovane creativo napoletano, Fausto Inserra, per poter ideare dei capi che non abbiano limiti di taglia. La nostra è una collezione esclusivamente Made in Italy e sartoriale.

Tutti i capi sono fatti a mano e sulle misure delle nostre clienti. Un ritorno alle origini. In questo momento storico dobbiamo essere coesi e puntare sull’eccellenza del nostro Belpaese che ci ha resi famosi nel mondo” afferma Elisa D’Ospina.

Maglie arricchite da swarowski e piume, body femminili e glamour sono solo alcuni dei capi che prevede la collezione.

Entro Natale usciranno i primi vestiti che tutte le donne potranno personalizzare e far fare nella propria misura, come una volta, come se si andasse dalla sarta.

“E’ un servizio che ho voluto dare dopo anni di mail dove le ragazze che mi scrivevano mi confidavano di essere escluse da una buona parte della moda che ancora non prevede uno sviluppo taglia oltre la 46.

E’ ora di rendere libere le donne, dar loro la possibilità di vestirsi come più può piacere loro senza farle rinunciare alla femminilità e senza far sì che si accontentino delle prime cose che trovano. E’ un impegno non indifferente perché potete immaginare lo sforzo produttivo che stiamo facendo.

E’ una sfida che vogliamo vincere e la felicità delle nostre clienti ci sta dando ragione.” afferma Elisa D’Ospina.

Sulla pagina social del brand www.instagram.com/elisadospinacollection possiamo vedere oltre ai capi i vari indossi anche vip tra cui Alessia Marcuzzi e Melita Toniolo.L’e-commerce è www.elisadospinashop.it

Ultime news

Minneapolis, polizia uccide afroamericano: proteste in piazza

Un ragazzo afroamericano di 20 anni, Daunte Wright, è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. Sono esplosi...

Potrebbe interessarti