15.6 C
Comune di Monopoli
venerdì 7 Maggio 2021

WhatsApp: arrivano i messaggi a tempo

Da leggere

Continua più veloce che mai l’adozione di nuovi sistemi di sicurezza da parte di WhatsApp, che nel tentativo di offrire agli utenti standard di privacy sempre maggiori si prepara a lanciare i “messaggi a tempo”, in grado di autodistruggersi una volta trascorsi alcuni giorni dall’invio.

Si tratta di una funzione che ormai da mesi si cerca di realizzare e implementare sull’app di messaggistica, e questa volta potremo vederla finalmente all’opera sui nostri dispositivi iOS e Android, come annunciato nelle FAQ di WhatsApp. 

Recentemente, il sito ufficiale si è aggiornato includendo alcune pagine che documentano nei dettagli la funzione, sia nella versione internazionale che italiana, aprendo le porte all’arrivo dei nuovi messaggi “a scomparsa”. Al momento le opzioni per personalizzarne la cancellazione non sembrano essere molte, ma di una cosa possiamo essere certi: sono disponibili sia nelle chat singole che di gruppo, dove possono essere abilitati dagli amministratori.

I messaggi a tempo scompariranno, sempre secondo le FAQ ufficiali, entro 7 giorni dall’invio: per ora l’intervallo di tempo non è modificabile, ma certamente una volta resa popolare e ben testata la funzione, in futuro potremo personalizzare la loro durata. 

Ci sono controindicazioni particolari nell’uso dei messaggi a tempo su WhatsApp? Forse sì, in quanto dovremo tener conto di alcune loro caratteristiche: il messaggio verrà cancellato sia che l’utente l’abbia letto o meno, e nel caso in cui fosse inoltrato, non sparirà nella chat in cui compare.

In aggiunta a questo, il sito ufficiale spiega che i tanto attesi messaggi in grado di autodistruggersi potrebbero essere chiamati, in Italia, “messaggi effimeri”. Per attivarli dovremo selezionare il contatto desiderato e premere sull’impostazione che porta questo nome: tutti i messaggi inviati di seguito scompariranno entro una settimana dalla loro ricezione.

Anche WhatsApp inizia così a intensificare la privacy degli utenti, pur considerando che la nuova funzione sarà certamente oggetto di molti cambiamenti in futuro, in seguito al riscontro della community. Siamo pronti a sperimentarla, in attesa dei messaggi a cancellazione istantanea?

Ultime news

Zona rossa, arancione, gialla: regole, cosa cambia oggi

Zona gialla, arancione e rossa. Regole su spostamenti, ristoranti, scuola, bar. Mentre prosegue il dibattito sul coprifuoco - attualmente...

Potrebbe interessarti