4.5 C
Comune di Monopoli
lunedì 18 Gennaio 2021

Smartphone Samsung con display surround e fotocamera scorrevole

Da leggere

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Grande Fratello Vip: la puntata del 18 gennaio

Domani, lunedì 18 gennaio, in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Grande Fratello Vip”, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e...

Samsung sta lavorando su uno smartphone con un alloggiamento trasparente, costituito al 100% dalla superficie dello schermo e dotato di una fotocamera scorrevole.

Samsung sembra anche indagare sulle possibilità di sviluppare uno smartphone che consiste in una superficie dello schermo sulla parte anteriore, posteriore e sui bordi. 

A rivelarlo è Letsgodigital.

Il dispositivo che Samsung ha brevettato è ancora significativamente più avanzato del Mi Mix Alpha di Xiaomi.

Questa volta, nessuna cornice è visibile, nemmeno in alto e in basso e non intorno al sistema di telecamere. Lo smartphone Samsung che LetsGoDigital riporta oggi è costituito da una superficie dello schermo al 100%. Non è solo il design in cui questo telefono è progressivo, Samsung sembra anche avere alcune funzioni molto speciali in fase di sviluppo.

Telefono Samsung Galaxy

Telefono Samsung Galaxy con display surround

Il nuovissimo brevetto intitolato ‘Dispositivo elettronico’ è stato richiesto da Samsung Electronics presso l’USPTO (United States Patent and Trademark Office) nel luglio di quest’anno ed è stato pubblicato il 29 ottobre 2020 e incluso nel database dell’OMPI (World Intellectual Property Office) per la protezione mondiale della tecnologia brevettata.

La documentazione di 70 pagine descrive in dettaglio come Samsung vuole realizzare questo speciale design per smartphone. Il telefono cellulare è dotato di diversi schermi per racchiudere l’intero dispositivo con una superficie di visualizzazione.

Un display curvo è utilizzato per la parte anteriore. Sul retro è applicato uno schermo piatto e per i bordi vengono utilizzati diversi display semi arrotondati. È possibile utilizzare diversi tipi di schermi, incluso un display AMOLED o LCD. In pratica, non ti accorgerai tanto che si tratta di più display, il contenuto può – a seconda dell’app – scorrere semplicemente da uno schermo all’altro.

Per lo sviluppo dello schermo, specialmente negli angoli arrotondati, è più facile lavorare con più schermi che con un grande display. Tuttavia, in alternativa, si parla dell’applicazione di un grande schermo avvolgente, che viene ripiegato attorno all’intero dispositivo. Ciò semplifica anche la regolazione della risoluzione del display e consente inoltre di risparmiare sul consumo energetico.

Per dare vita agli schizzi di brevetto, il designer 3D interno Giuseppe Spinelli (alias Snoreyn ) ha realizzato una serie di rendering del prodotto, basati sulle immagini e sulla documentazione registrate da Samsung Electronics. Queste immagini a colori sono solo a scopo illustrativo, per visualizzare meglio la tecnologia proprietaria. Anche il video di YouTube qui sotto è stato realizzato dal designer italiano.

Custodia trasparente per smartphone Samsung

Smartphone Samsung con custodia trasparente

L’alloggiamento è realizzato in materiale trasparente che può trasmettere la luce, ad esempio è menzionato materiale acrilico trasparente o materiale polimerico trasparente. Rendendo trasparente l’alloggiamento e essendo composto da due parti, può essere posizionato sopra lo schermo, il che ovviamente fa una grande differenza con tutti i modelli oggi disponibili.

Tutti i componenti necessari sono posti all’interno, sempre sotto il display surround, a tale scopo vengono utilizzate colonne di supporto. Pertanto, i componenti non sono visibili nonostante l’alloggiamento sia trasparente.

L’alloggiamento trasparente ha diversi vantaggi, poiché questo dispositivo può adattarsi all’ambiente, come una specie di camaleonte! Ad esempio, il dispositivo nel suo insieme può cambiare a seconda di fattori esterni, come il tempo.

Ad esempio, lo smartphone può ricevere informazioni meteorologiche e visualizzarle sull’intero schermo. Piove o nevica? Quindi le gocce scorrono letteralmente fuori dallo schermo. A tale scopo vengono utilizzati elementi grafici predefiniti. Lo stesso vale anche per il tuo stato d’animo. Il dispositivo può monitorare le tue attività e quindi fornire informazioni complete sulla tua salute e / o sulle prestazioni di allenamento.

La documentazione menziona anche la possibilità di scansionare l’ambiente utilizzando la fotocamera. Vengono rilevati i colori dell’ambiente, dopodiché lo smartphone mostra immagini simili all’ambiente in cui si trova. Ad esempio, si parla di sassolini che si trovano nel raggio d’azione della fotocamera dello smartphone.

Le informazioni sul colore di queste pietre vengono acquisite dalla fotocamera e il dispositivo cerca le immagini corrispondenti e quindi le visualizza su tutti i pannelli di visualizzazione. In questo modo il tuo smartphone può scomparire completamente nel suo ambiente.

Ad esempio, sei in una stazione della metropolitana? Quindi la telecamera non solo può rilevare le informazioni sul colore dalla stazione della metropolitana, ma anche il suono può essere rilevato tramite il microfono. Ad esempio, il contenuto visualizzato sullo schermo dello smartphone corrisponderà ancora meglio all’ambiente in cui si trova l’utente.

Grazie all’AI (Artificial Intelligence), questo dispositivo può anche riconoscere i modelli dell’utente e regolare di conseguenza le informazioni visualizzate. Guidi sempre alla stessa ora la mattina e controlli sempre le previsioni del tempo in anticipo? Dopo aver eseguito questa operazione un certo numero di volte, il telefono riconoscerà i modelli e quindi visualizzerà automaticamente il bollettino meteorologico della località specifica in cui ci si trova ogni giorno all’ora X. Funziona allo stesso modo per visualizzare le informazioni sul traffico, ecc.https://www.youtube.com/embed/QykkBMmmbA0

Smartphone Samsung 5G con sistema di telecamere scorrevoli

Samsung ha ancora più dettagli in serbo per questo smartphone con display surround con alloggiamento trasparente. Samsung vuole anche fornire a questo dispositivo un meccanismo di scorrimento per nascondere le telecamere dietro. Facendo scorrere la parte posteriore della custodia verso il basso, rispetto alla parte anteriore, compare il sistema di telecamere con flash.

La fotocamera è montata sull’alloggiamento anteriore ed è puntata sul retro, in modo da poter scattare foto e registrazioni video regolari. Poiché il dispositivo ha anche uno schermo sul retro, puoi facilmente girare lo smartphone per poter scattare selfie o effettuare videochiamate con lo stesso sistema di telecamere.

Utilizzando un meccanismo di scorrimento, nessuna fotocamera è visibile quando si utilizza il dispositivo piegato, come un normale smartphone. Questa è una netta differenza dalla striscia verticale della fotocamera dello Xiaomi Mi Mix Alpha. Poiché questo smartphone Samsung è costituito interamente da uno schermo, il dispositivo avrà un aspetto particolarmente futuristico, soprattutto in combinazione con l’alloggiamento trasparente.

Sebbene una fotocamera scorrevole offra sufficienti possibilità di foto e video, la documentazione menziona anche un secondo modulo della fotocamera posizionato sotto lo schermo. Questo è diretto verso la parte anteriore, in modo che questa fotocamera possa essere utilizzata anche per rilevare l’utente, al fine di determinare quali display devono essere accesi in base all’uso.

Ad esempio, il telefono è disteso sul tavolo o è tenuto in mano? A seconda dell’utilizzo, il dispositivo determina quale display e / o display deve essere attivato. Ai bordi, il contenuto continuerà dalla schermata principale, indipendentemente dal fatto che si utilizzi la parte anteriore o posteriore.

Il display che non è in uso può mostrare un oggetto grafico preimpostato, come una foto del tuo amato cane. Le miniature possono essere visualizzate anche sulle superfici laterali. Ad esempio, parliamo dell’applicazione della fotocamera, in cui le immagini in miniatura delle foto acquisite più di recente vengono visualizzate lungo i bordi dello schermo.

Facendo semplicemente clic o trascinando tale immagine in miniatura, è possibile visualizzarla ingrandita. Se lo si desidera, l’utente può anche visualizzare facilmente quella particolare immagine in miniatura sullo schermo posteriore.

Fotocamera scorrevole per smartphone Samsung

Un altro esempio citato nella documentazione del brevetto; un video viene mostrato sulla parte anteriore, girando il dispositivo vedrai le informazioni corrispondenti di quel video – pensa al nome del file, alla data di registrazione, alla risoluzione del video e alla dimensione del file.

Sei con più persone e vuoi goderti un film insieme? Quindi puoi anche decidere di mostrare il video su tutti i display contemporaneamente. Inoltre, il video può essere visualizzato in modalità schermo diviso. Un doppio display può anche offrire una soluzione durante il gioco.

I sensori necessari saranno posti sotto il display, compreso un sensore di impronte digitali ed eventualmente anche l’altoparlante. Sorprendentemente, nessun pulsante o connettore è visibile nelle illustrazioni dei brevetti.

La documentazione afferma che questa unità può essere accesa e spenta tramite lo schermo, invece di un pulsante di alimentazione fisico. Per questo, viene utilizzato un sensore a film piezoelettrico, che genera una tensione (carica elettrica) non appena viene rilevato un tocco sullo schermo, dopodiché il display si accende.

La sostituzione per il comparto SIM può essere trovata nell’eSIM (SIM elettronica integrata) – proprio come il Motorola RAZR 2019 può essere utilizzato anche esclusivamente con eSIM. Dispositivi di fascia alta come Samsung Galaxy S20 e Apple iPhone 12 offrono la possibilità di utilizzare una eSIM grazie alla funzionalità dual SIM, ma possono anche essere utilizzati in combinazione con una nano-SIM fisica se lo si desidera.

Sebbene nessuna connessione USB di tipo C sia visibile sulle immagini del brevetto, la documentazione menziona la possibilità di ricarica wireless e cablata. Non sarebbe il primo smartphone senza pulsanti e connessioni, lo speciale Meizu Zero è stato introdotto all’inizio dello scorso anno, dove il nome del modello si riferisce al fatto che questo telefono ha fori e tacche “zero”.

Telefono Samsung Galaxy slider

Telefoni Samsung dal design unico

LetsGoDigital è stato in grado di segnalare su uno smartphone Samsung Galaxy con un display curvo 3D l’ anno scorso . Samsung ha anche registrato il design di uno smartphone con doppio display e anche uno smartphone Samsung con display trasparente non è del tutto nuovo.

Questi smartphone Samsung non sono ancora disponibili, ma ciò non significa che Samsung non sia in grado di produrre tali telefoni. Anche il mercato deve essere pronto e uno smartphone del genere deve anche essere in grado di fornire un valore aggiunto aggiuntivo sufficiente, rispetto al prezzo più elevato.

Ad esempio, lo Xiaomi Mi Mix Alpha è stato introdotto a settembre 2019, questo smartphone particolarmente futuristico con display avvolgente e fotocamera da 108 MP ha ricevuto un prezzo al dettaglio suggerito di € 2.500. Il dispositivo doveva essere prodotto in edizione limitata, ma alla fine non è mai stato introdotto sul mercato. Il prezzo di vendita esorbitante sarà senza dubbio correlato a questo. Tuttavia, ciò non modifica il fatto che la tecnologia sia già pronta per la commercializzazione.

Per inciso, è troppo facile pensare che Samsung abbia copiato le idee per questo smartphone con display surround di Xiaomi. Perché i coreani hanno già registrato un brevetto nella loro patria Corea nel 2016, su cui questo nuovo brevetto viene ulteriormente elaborato. In parte per questo motivo, non è certamente improbabile che tali prototipi Samsung esistano già, non importa quanto futuristici.

Tuttavia, resta la domanda se uno smartphone del genere possa fornire un valore aggiunto sufficiente e quando il rapporto qualità / prezzo sarà sufficiente per immettere effettivamente un dispositivo del genere sul mercato.

Smartphone con display surround

Smartphone pieghevoli della serie Galaxy Z.

Se Samsung vuole rilasciare un telefono cellulare del genere, non è certamente inconcepibile che venga inserito nella relativamente nuova serie Galaxy Z. Questo include anche i telefoni pieghevoli, come il Galaxy Z Flip 5G e il Galaxy Z Fold 2 .

Molto probabilmente, il Galaxy Z Flip 2 sarà il prossimo dispositivo pieghevole di Samsung, ma questo telefono pieghevole non è previsto fino all’estate del 2021. Innanzitutto è il turno della serie Galaxy S21 , questi smartphone di fascia alta saranno probabilmente già annunciati a gennaio 2020.

L’anno scorso, lo Z Flip è stato introdotto contemporaneamente ai modelli della serie S, quindi Samsung sembra apportare un piccolo cambiamento nel prossimo anno. Il Samsung Galaxy S21 è previsto un mese prima del normale e Z Flip 2 apparirà pochi mesi dopo.

Visualizza la documentazione Samsung qui .

Samsung Galaxy

Ultime news

Alessandro Borghese 4 ristoranti: la puntata del 19 gennaio

Questa settimana chef Alessandro Borghese approda nella Food Valley, nella zona di Parma. La settima tappa, in onda su Sky e NOW TV, di ALESSANDRO BORGHESE...

Potrebbe interessarti