Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Musica

Le più belle canzoni d’amore italiane del 2020

Le più belle canzoni d’amore italiane del 2020: musica e amore rappresentano un binomio inseparabile.

Lifestyleblog.it sta selezionando le canzoni d’amore italiane più belle di questo 2020.

Articolo in aggiornamento, in attesa di nuovi singoli in uscita nell’anno in corso

Le canzoni d’amore 2020

La seconda metà del 2020 ha regalato numerose e belle canzoni d’autore e di qualità. 

Parliamo di Federico Zampaglione e Giuliano Sangiorgi, i poeti dell’amore per eccellenza della musica italiana, che hanno scritto canzoni in grado di lasciare il segno e destinate a rimanere nel tempo.

I Tiromancino ci hanno regalato Finchè ti va: un viaggio tra atmosfere malinconiche accompagnato da un testo capace di accogliere, abbracciare l’ascoltatore e portarlo con sé all’interno di questa storia d’amore. 

Non è facile per me parlare di questa canzone perché ha una natura così intima e romantica che tende ad entrarmi sottopelle e a parole non riesco a descriverla bene. Va ascoltata, chiudendo gli occhi e lasciandosi andare”.

Federico Zampaglione, Tiromancino - Foto Jessica Gaudioso
Federico Zampaglione, Tiromancino – Foto Jessica Gaudioso

I Negramaro, invece, sono tornati sulla scena con il nuovo album ContattoUn concept album che racconta di come ogni piccolo gesto di ciascuno di noi, qui e ora, può cambiare il mondo: non 12 canzoni distinte, ma un unico battito d’ali che parte da piccoli gesti intimi per esplodere dall’altra parte del mondo in un uragano di speranza e rivoluzione.

Tra queste segnaliamo La cura del tempo: perché insieme possiamo sconfiggere il buio e trovare la luce. Ma anche “Scegli me”, “E se domani ti portassi al mare”.

Amici per Errore è il singolo di Tiziano Ferro lanciato nel 2020. Una canzone in cui il protagonista si interroga sul sentimento che prova nei confronti dell’altra persona. “In Amici Per Errore mi domando quale sia la linea di separazione tra l’amicizia e una relazione che non è diventata amore perché la vita ti ha portato altrove, nonostante restino un’attrazione e un’empatia fortissime”.

Emma con Luci Blu: una ballad intensa e profonda con cui riesce ad emozionare trasmettendo tutta la sua dolcezza e fragilità e arrivando dritta al cuore.

“Una canzone che al primo ascolto non avevo capito, e poi ho intuito il perché – racconta EMMA – Mi devasta e a tratti, secondo me, svela anche una fragilità e una dolcezza che io stessa non credevo di possedere. C’era tutto io e te e quelle luci blu”

Tra le altre hit d’amore italiane del 2020 spicca Giovane Stupida di Cesare Cremonini. Una dedica speciale per la sua dolce metà, in cui viene messa in risalto la differenza d’età tra i due.

Perdonare di Nek è una canzone d’amore, ma soprattutto è una canzone di speranza. “Rialziamoci da terra, ripartiamo da qui, se ancora due destini dicono di si. Lo so che cambierà, cambierà e se cambierà amare è perdonare, perdonare”.

Un sapore di nostalgia con Mi Manca di Bugo feat. Ermal MetaHit che mette in risalto la mancanza di quelle cose che, data per scontato, si sentono quando non ci sono più. “E mi manca la biro tra i denti, Mi manco io, mi manchi tu”

Ora che ti guardo bene, di Gazzelle, è una ballata romantica. Brano in cui viene messa in mostra la bellezza delle cose semplici, come un bacio sotto al portone e tutte quelle cose che, vissute con la persona amata, hanno un sapore diverso.

Le canzoni d’amore al Festival di Sanremo

Il Festival di Sanremo, come ogni anno, rappresenta un importante evento in cui il nobile sentimento si abbina alla musica.

Partiamo da Fai Rumore di Diodato, brano che ha trionfato in questa edizione.  Una canzone che rappresenta un invito ad abbattere i muri dell’incomunicabilità, a farsi sentire, a non soffocare nel silenzio delle incomprensioni, del non detto, dove muore ogni umanità.

Sempre da Sanremo, Francesco Gabbani con Viceversa: eloquente la frase “Che sei tu che mi fai stare bene quando io sto male e viceversa”.

Elodie con Andromeda, sempre con un successo portato in gara nella città dei fiori. Il testo rievoca il mito greco di Andromeda, trasformata in roccia per punizione, solo Perseo avvicinandosi scopre che quello scoglio inanimato è una donna bellissima. Le catene che immobilizzano la fanciulla sono le fragilità cantate da Elodie, solo chi è in grado di andare oltre al primo sguardo, può scoprire la sua essenza vera.

Le Vibrazioni, invece, hanno portato in gara Dov’è. Una ballad che va dritta al cuore, che racconta la capacità di rialzarsi dopo una brutta caduta e di riconoscere i valori importanti nella vita.

E poi c’è Enrico Nigiotti con Baciami Adesso. La canzone è una dichiarazione d’amore attraverso un dialogo con se stessi, «“Baciami Adesso” è la voglia che si tiene in manette quando si lascia libero l’orgoglio invece di far correre il cuore. “L’amore è il marito della vita”».

Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Potrebbe interessarti...

Musica

Il 2020 è quasi finito. È stato un anno particolare e unico – durante il quale siamo stati fisicamente separati per tanto tempo, ma...

Interviste

Dal 17 novembre è disponibile “YIN E YANG” (LM Music), il nuovo album di Leonardo Monteiro attualmente impegnato nel MURO a “ALL TOGETHER NOW” su Canale...

Musica

Esattamente 21 anni fa, il 30 novembre 1999, usciva “…Squérez?”, il disco di debutto dei Lùnapop di Cesare Cremonini, tra i primi dieci album...

Musica

Dall’Inno di Mameli a Va pensiero, da Azzurro a Il cielo è sempre più blu, da Roma Capoccia a Napule è. Sono solo alcune...