Contatto: la recensione del nuovo album dei Negramaro

Contatto, ecco la nostra recensione del nuovo album dei Negramaro uscito venerdì 13 novembre.

Un capolavoro di 12 brani carichi di energia, sensualità, speranza e al tempo stesso di evoluzione. Un cambiamento rappresentato dalla stessa copertina, con i quattro esseri umani ripresi dall’alto e la loro ombra che rievoca una farfalla.


Un titolo che, mai come in questo momento, rappresenta la necessità di quel contatto di cui necessitiamo tutti. Soprattutto la musica, orfana dei suoi concerti e spesso relegata a dirette sul web.

12 capitoli differenti all’interno del nuovo album, ben incastonati tra loro, e portatori di messaggi diversi legati tra di loro da quei piccoli gesti intimi per esplodere dall’altra parte del mondo in un uragano di speranza e rivoluzione. Sul fronte musicale, il legame è rappresentato invece dall’uso di elettronica, sintetizzatori e tastiere.

L’album è stato prodotto “in casa”: Contatto porta la firma del tastierista della band, Andrea Mariano, che ha realizzato un sound potente e personale.

Si spazia da un mood a un altro, ma la bellezza di questo disco sta proprio in questo. Oltre che il significato delle canzoni e le parole provenienti dalla “penna magica” di Giuliano Sangiorgi.

Non poteva mancare una canzone sull’amore di essere genitori. Devi solo ballare è dedicata alla figlia di Giuliano, Stella, a cui viene chiesto di essere felici. Una prerogativa per tutti i bambini.

Il verdetto finale

Voto: 9

Certe canzoni hanno il buon gusto di fare sorgere il sole con la cura delle parole e della voce unica che fa brividi nel cuore.

Un album piacevole da ascoltare e… riascoltare, senza essere mai monotono! Il tutto alla base di quello che i Negramaro ci hanno abituato, con canzoni capaci di restare nel tempo e lontano dagli schemi e dalle tendenze del momento.

Total
1
Shares
Articolo precedente
Uno Mattina in famiglia: Monica Setta e Tiberio Timperi

Uno mattina in famiglia mette le ali al day time di Rai1! Ieri Monica e Tiberio al 23 per cento record stagionale

Articolo successivo

Live X Factor 2020 - Gli highlights della puntata del 13.11.20

Articoli correlati
P