1.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 18 Gennaio 2021

Cosa Dice di Te la Tua Scrivania?

Da leggere

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Grande Fratello Vip: la puntata del 18 gennaio

Domani, lunedì 18 gennaio, in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Grande Fratello Vip”, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e...

Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei.

A volte è possibile scoprire alcuni tratti caratteriali di una persona partendo da piccoli dettagli e abitudini.

Lo si può fare analizzando il modo di vestire, le scarpe che indossa, l’auto che possiede, gli hobby, etc.

Anche la scrivania, seduti alla quale in molti passano almeno cinque ore della propria giornata, offre un ottimo spunto per capire qualcosa sul suo proprietario.

Alcuni professionisti amano avere le proprie scrivanie prive di gingilli e oggettistica varia, mentre altri amano avere di tutto, dalle tazze per il caffè fino al materiale di cancelleria personalizzato.

Scrivania Piena di Oggetti

Di solito, chi ha la scrivania ricca di ogni tipo di oggetto è una persona estroversa, socievole, capace di trovare tutto nonostante il disordine apparente.

È molto probabile che il proprietario di una scrivania poco organizzata si riveli incline a offrirvi aiuto e sia allo stesso tempo molto creativo.

Questo è solo un primo esempio di come la postazione possa diventare lo specchio della propria personalità, e quando le cose si fanno troppo confusionarie è bene ricorrere a consigli e suggerimenti per organizzare la scrivania e lavorare meglio.

Scrivania in Perfetto Ordine

Cosa trapela da una postazione di lavoro sempre pulita e minimalista?

Determinazione nel raggiungere gli obiettivi, disciplina, voglia di dare il massimo.

Nonostante qualcuno possa pensare che un luogo di lavoro privo di personalizzazione significhi poca personalità o creatività, non sempre è così.

Scrivania Hi-Tech

Avete presente la postazione lavorativa che somiglia alla sala comandi della Millenium Falcon di Star Wars?

Bene, solitamente chi la occupa ama sperimentare nuove soluzioni, la precisione e l’organizzazione, ma può anche rivelarsi una persona leggermente impulsiva.

In un ambito professionale tecnologico, queste personalità si rivelano molto preparate e utili, nonostante amino organizzare il proprio tempo in modo indipendente.

Scrivania Super Personalizzata

A guardarla sembra il salotto di casa.

Cornici, piante e ogni sorta di oggetto personale possono finire sulla scrivania di chi ama trasmettere ed esternare il proprio carattere anche al lavoro.

Si tratta di persone molto estroverse, curiose e aperte a nuove idee e soluzioni, spesso molto amate dai colleghi.

Ma c’è qualcosa che accomuna queste diverse personalità?

Quale oggetto è presente su ogni tipo di scrivania? Senza dubbio, la penna.

Ebbene sì, nonostante il boom digitale che caratterizza la nostra epoca, scrivere a mano è ancora indispensabile e terapeutico in moltissimi casi.

Ecco perché scegliere le penne con logo come gadget promozionale è un’idea sempreverde e valida per tutti i tipi di impresa.

Le penne sono utili in tantissimi momenti, sono resistenti, economiche, si possono personalizzare in centinaia di modi diversi e ne esistono migliaia di modelli.

Inoltre, una penna con logo è anche ai primi posti tra i regali aziendali che le persone preferiscono ricevere, a patto che siano di ottima qualità come quelle disponibili su Maxilia.it.

Anche la scrivania più minimalista ed essenziale ha quasi sempre almeno una penna, la stessa che servirà al collega super hi-tech per firmare un documento cartaceo.

Ultime news

Alessandro Borghese 4 ristoranti: la puntata del 19 gennaio

Questa settimana chef Alessandro Borghese approda nella Food Valley, nella zona di Parma. La settima tappa, in onda su Sky e NOW TV, di ALESSANDRO BORGHESE...

Potrebbe interessarti