8.1 C
Comune di Monopoli
venerdì 15 Gennaio 2021

Vivere la propria casa nell’era del Covid

Da leggere

Samsung svela la Serie Galaxy S21

La nuova serie top di gamma Samsung Galaxy S21 arriva in tre differenti modelli per rispondere alle esigenze di ogni stile di...

Fiorella Mannoia: “E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021”

“E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021, di essere io quella che riporta sul palco la musica,...

Emma e Alessandra Amoroso: “Abbiamo imparato l’amore per noi stesse”

“Pezzo di cuore” è il titolo di uno dei duetti più attesi degli ultimi 10 anni, tra due delle...

Non ce lo auguravamo, ma sta capitando: da qui ai prossimi giorni saremo chiamati nuovamente a trascorrere sempre più tempo nelle nostre case e questo ci porta inevitabilmente a provare una vasta gamma di sensazioni ed emozioni, dallo stress alla rassegnazione, dalla preoccupazione alla noia.

Normali e comprensibili reazioni in un periodo storico come quello del Covid tanto sfidante e complesso.

A un certo punto, però, è necessario ritrovare il proprio centro ed equilibrio, reinventarsi, riprogrammare in un modo differente la propria quotidianità e questa nuova “normalità” che ci è piombata addosso senza annunciarsi.

Le nostre case possono diventare “prigioni” o i rifugi, sta a noi e alle nostre capacità di inventiva e creatività.

Superato il trend delle cantate sui balconi e del lievito di birra, cosa possiamo fare tra le nostre quattro mura per non arrendersi allo scoramento?

Intanto, potremmo alleggerire e riorganizzare le nostre case, facendo un po’ di sano decluttering, ossia di eliminazione degli “ingombri disordinati”.

È una pratica che fa bene al nostro ambiente ma anche a noi stessi: si dice che mettendo in ordine ciò che ci circonda, mettiamo in ordine anche ciò che abbiamo dentro.

Quindi, questo potrebbe essere un primo e sano passo per portare positività e serenità nel nostro “rifugio”.

Fatto spazio intorno a noi, potremmo pensare a come arricchirlo con qualcosa di nuovo.

A volte sarebbe anche solo sufficiente cambiare la posizione di un mobile o di un quadro per dare un aspetto diverso a una stanza.

Altre, una semplice pianta o dei fiori freschi possono avere il grande potere di dare quel tocco di colore e di bellezza che mancava a quell’angolo spesso trascurato.

E se hai una parete troppo vuota che chiede di essere riempita con qualcosa di diverso dai soliti quadri e stampe?

Se hai dei piccoli artisti in casa, prendi il più divertente e colorato disegno che abbiano mai fatto, incornicialo come fosse un’opera d’arte e appendilo al muro!

Darà vivacità alla parete e farà anche sentire il tuo bambino importante e riconosciuto nelle sue capacità!

Potremmo citare ancora tantissimi modi per sbizzarrirsi nelle decorazioni murali, ma vi segnaliamo per ora le proposte di Stikets, economiche, divertenti e di riconosciuta qualità.

Stikets è un e-commerce per famiglie con un ampio catalogo di prodotti che risponde a tante e diverse esigenze: organizzazione della vita famigliare e di quella scolastica, divertimento ed educazione, home decor, celebrazione di compleanni e altri eventi.

Per quello che riguarda le decorazioni per la casa, potrete trovare foto adesivi in materiale tessile, adesivi murali con centinaia di disegni esclusivi e originali, lavagne adesive per i più piccoli ma anche per i boss di casa (quelli della cucina sono bellissimi!) e nomi in legno personalizzati.

Insomma, trascorrere tanto tempo in casa non è facile, ma esistono molti modi per fare delle nostre dimore un laboratorio di creatività in divenire e un luogo caldo e accogliente in cui sentirci meno smarriti e spaventati da ciò che accade fuori.

Post in collaborazione con Stikets

Ultime news

Mazda3 2021 con il nuovo motore Skyactiv-X

Dal lancio avvenuto a inizio 2019, la nuova generazione della Mazda3 si è affermata come auto di successo nel segmento C...

Potrebbe interessarti