7.4 C
Comune di Monopoli
domenica 24 Gennaio 2021

Janet De Nardis protagonista del Terra di Siena International Film Festival

Da leggere

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Il Terra di Siena International Film Festival, presieduto da Maria Pia Corbelli e diretto da Antonio Flamini è tra gli eventi di punta del cinema in Toscana.  

Nonostante il momento di restrizioni, anche quest’anno il festival è stato il punto d’incontro tra pubblico, studenti, autori, Vip ed intellettuali, per parlare del futuro del cinema e della città da cui molti talenti hanno spiccato il volo.

Tra i cortometraggi il premio per la migliore regia è stato assegnato a “Punto di Rottura” di Janet De Nardis, già vincitore di numerosi premi, sia in Italia che all’estero.  Si tratta di un’opera visionaria, un racconto avvincente che narra di un mondo alle prese con una reclusione forzata vista come l’unica salvezza dell’umanità (vi ricorda qualcosa?). Le nuove tecnologie, in particolare la realtà virtuale, sono alla base dell’evasione dalla realtà dei protagonisti, Lidia e Manuel, pedine inconsapevoli di potenti che manovrano i destini della terra. I protagonisti sono interpretati da Lidia Vitale e Francesco Stella, mentre nei panni dei loro Avatar troviamo Francesco Ferdinandi e Sofia Bruscoli.  Punto di rottura, che ha conquistato tutta la giuria del Terra di Siena International Film Festival, è un progetto di sensibilizzazione alla cura per il pianeta e alle azioni consapevoli che possiamo comprendere attraverso lo strumento del cinema. Un futuro con un disastro climatico alle porte e un presente con una pandemia hanno reso questo cortometraggio drammaticamente profetico.

Janet De Nardis è anche Direttore del Digital Media Fest che si svolgerà a Roma dal 30 Novembre al 2 Dicembre p.v. Assisteremo a tre giornate con proiezioni, anteprime, panel, incontri con le webstar più amate dalla rete. Attraverso la rassegna e gli incontri, i filmmaker avranno la possibilità di mostrare il loro talento a professionisti del web e a manager aziendali. Al Digital Media Fest, grazie alla più importante rete internazionale di web fest, verranno apprezzate opere audiovisive provenienti da tutto il mondo: webserie, prodotti in VR, vertical video, cortometraggi e puntate zero. Il web post covid è il nuovo fenomeno sociale e culturale. 

Ultime news

Che tempo che Fa: ospiti e anticipazioni (24 gennaio)

Domenica 24 gennaio su Rai3 a partire dalle 20.00, nuovo appuntamento con Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio, con Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Enrico Brignano, Mago...

Potrebbe interessarti