Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Lifestyle

Lenti a contatto: come trovarle online

Le lenti a contatto sono state un vero e proprio toccasana per tutti i possessori di occhiali.  

Sono dispositivi adatti per l’uso sia quotidiano che sporadico, ma anche per chi vuole praticare attività fisica senza dover “soffrire”. Non a caso garantiscono un campo visivo maggiore e, al tempo stesso, sono uno strumento efficace di correzione. 

La scoperta delle lenti a contatto risale a Leonardo da Vinci, che intuì il loro meccanismo con un esperimento nel 1508. Leonardo notò come, immergendo l’occhio in una sfera piena di acqua, si verificava un cambiamento tra la superficie interna della sfera e quella esterna della cornea.

Da quel primo esperimento le lenti a contatto si sono sviluppate notevolmente. Il progresso tecnologico ha fatto il suo corso e oggi le lenti a contatto sono i dispositivi di correzione della vista preferiti da milioni di persone in tutto il mondo. Si trovano in tutte le farmacie, nei negozi di ottica e su piattaforme online specializzate come Vision Direct.

Il mercato abbonda di modelli pensati per esigenze e stili di vita diversi. Fortunatamente, nell’era di internet basta una semplice ricerca su Google per documentarsi sulle migliori lenti a contatto online tra cui scegliere.

Le lenti a contatto, che assomigliano a una piccola cupola trasparente, si applicano direttamente sulla superficie frontale degli occhi. Il loro utilizzo è indicato per correggere difetti di rifrazione comuni come miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia. Esistono anche lenti in grado di compensare particolari anomalie refrattive che non è possibile correggere con gli occhiali, soprattutto quando c’è una differenza marcata tra la capacità visiva di un occhio rispetto all’altro. 

Esistono diverse tipologie di lenti e frequenze di sostituzione. Le più gettonate sono le lenti giornaliere usa e getta, poiché sono le più pratiche e igieniche. Poi ci sono le lenti riutilizzabili come le quindicinali, le mensili e persino le annuali.

Anche i materiali impiegati sono diversi. Le cosiddette lenti morbide sono realizzate in materiali traspiranti e altamente bagnabili come l’idrogel o in silicone idrogel. A poco a poco si sta diffondendo un altro materiale biocompatibile, ovvero la glicerina, ma è ancora poco impiegata dalle aziende produttrici per via degli alti costi della materia prima. 

Poi ci sono le lenti rigide, ma oggi sono molto meno diffuse che in passato poiché sono meno confortevoli e necessitano di una costruzione ad hoc. 

La manutenzione delle lenti a contatto è un aspetto fondamentale per garantire lenti sicure e pienamente funzionanti. Le lenti infatti necessitano di particolari attenzioni per mantenere intatta la loro funzionalità e salvaguardare la salute dell’occhio. Non solo è importante maneggiare, inserire e rimuovere le lenti correttamente: merita particolare attenzione la fase di pulizia, così come quelle di disinfezione e conservazione tramite dei liquidi ad hoc. 

In questi ultimi anni si sono diffuse anche le lenti a contatto cosmetiche: avete mai notato amici o parenti con un colore degli occhi diverso da quello naturale? Stanno probabilmente usando lenti a contatto colorate, che si distinguono in lenti intensificanti e opache. 

Le prime rendono più intenso il colore naturale dell’occhio o lo cambiano leggermente, le seconde trasformano la tonalità naturale in modo più evidente. Anche le lenti colorate possono avere una funzione correttiva, e in tal caso si parla di lenti a contatto colorate graduate (non cosmetiche). E come le lenti a contatto normali, hanno bisogno delle stesse attenzioni descritte poco fa.

Resta inteso che, prima di provare delle lenti a contatto, è necessario consultarsi con uno specialista. In primis l’oculista che, dopo una visita preventiva, prescrive le lenti a contatto adatte alla cura del cliente. Poi l’optometrista che è colui che si occupa di applicazioni “su misura” o specialistiche. Infine c’è l’ottico, che è una figura meno medica e più commerciale, ma a cui si possono comunque chiedere consigli. 

Insomma, le lenti a contatto sono uno strumento diffusissimo e indispensabile la cui storia risale ormai a secoli fa. Capace di evolversi nel tempo, oggi in tanti non ne possono fare a meno: ha dato vita a un grande mercato specializzato, con tanti modelli e prodotti di manutenzione tra cui scegliere.

egidio
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Lifestyle

Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei. A volte è possibile scoprire alcuni tratti caratteriali di una persona partendo da piccoli dettagli e...

Lifestyle

Ogni azienda che si rispetti deve fare i conti con diversi fattori che sono fondamentali per raggiungere il successo desiderato. Tra i più importanti...

Lifestyle

Non ce lo auguravamo, ma sta capitando: da qui ai prossimi giorni saremo chiamati nuovamente a trascorrere sempre più tempo nelle nostre case e...

Lifestyle

Una delle grandi passioni degli uomini ma a dire la verità anche di molte donne è senza dubbio quella degli orologi. Da sempre questo oggetto...