3.6 C
Comune di Monopoli
sabato 16 Gennaio 2021

NIKON MASTER DIRECTOR 2020: vince Marco D’Azzo

Da leggere

Samsung svela la Serie Galaxy S21

La nuova serie top di gamma Samsung Galaxy S21 arriva in tre differenti modelli per rispondere alle esigenze di ogni stile di...

Fiorella Mannoia: “E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021”

“E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021, di essere io quella che riporta sul palco la musica,...

Emma e Alessandra Amoroso: “Abbiamo imparato l’amore per noi stesse”

“Pezzo di cuore” è il titolo di uno dei duetti più attesi degli ultimi 10 anni, tra due delle...

Il vincitore della terza edizione di Nikon Master Director 2020 è Marco D’Azzo, ventiseienne napoletano con alle spalle una lunga tradizione familiare legata al mondo del video. Ha vinto una mirrorless Nikon Z 6 con obiettivo NIKKOR Z 24-70mm f/4 S e FTZ Mount Adapter e che si è aggiudicato anche il Premio speciale Kyocera Miglior Colour.

La serata di premiazione si è svolta nei giorni scorsi nella splendida cornice di Villa Bonaparte a Porto San Giorgio (FM).

Sul podio sono saliti anche Alessio Ferreri, secondo classificato, che ha ricevuto anche il Premio speciale Lexar Miglior Audio, ed Elia Savona, terzo.

Inoltre, tutti i 10 semifinalisti che non hanno acceduto alla fase finale hanno vinto un contratto di lavoro del valore di 1.000 Euro, mentre i 10 finalisti hanno vinto un contratto di lavoro del valore di 2.000 Euro.

La serata di premiazione è stata presentata da Daniela Gurini con la partecipazione di Aldo Ricci, videomaker di fama e co-founder di Traipler.com, Valentino Bertolini, Direttore Marketing Nikon Italia, Valentino Torbidoni, Coordinatore delle attività di promozione del servizio sviluppo e valorizzazione della Regione Marche ed Elisabetta Baldassarri, Assessore alla Cultura di Porto San Giorgio.

I dieci finalisti Letizia Ballarini, Andrea Centrella, Marco D’Azzo, Alessio Ferreri, Giovanni Genova, Marco Lucchesi, Vincenzo Monterosso, Leonardo Perasso, Elia Savona e Angelo Susco – hanno attraversato per quattro giorni ogni angolo della Regione Marche, oltre 1000 km per raggiungere luoghi meravigliosi, dal mare alla montagna,e insieme a un team di videomaker e photoreporter professionisti hanno creato ognuno il proprio racconto emozionante del territorio con la versatile Nikon Z 6, mirrorless di riferimento per il videomaking.

La Regione Marche, teatro di questa ultima fase di Nikon Master Director, è stata il partner d’eccezione di questa terza edizione perché fin da subito ha creduto nella valenza del progetto anche come strumento di comunicazione e promozione del territorio, dando un segnale di grande fiducia e speranza.

Un’edizione particolare che ha preso vita e si è sviluppata nel corso di un anno senza precedenti: per questo motivo ha tratto ispirazione ed è stata dedicata alla prova di forza, resistenza e coraggio con cui tutto il mondo si è misurato e si sta misurando tuttora. Nel rispetto delle disposizioni governative vigenti, quello che ha caratterizzato tutto il contest dal suo inizio fino alla nomina dei vincitori è stato l’entusiasmo, lo spirito di squadra e il desiderio di dimostrare che, con le giuste accortezze, nulla deve fermarsi: la vita, il lavoro, i viaggi possono e devono ancora far parte della vita di tutti. La bellezza e l’ospitalità delle Marche sono state cornice perfetta in cui chiudere un percorso fatto di impegno, dedizione, tanti sorrisi ma anche tanto lavoro.

Nikon Master Director si è confermato come punto di riferimento per i filmmaker italiani e rappresenta una prova della profonda attenzione di Nikon verso il settore del videomaking; la sua linea di fotocamere mirrorless Z-Series è una prova della vision aziendale: creare prodotti dalle eccezionali prestazioni destinati a rivoluzionare il mondo dell’immagine video, anche il mondo che verrà, diverso da quello conosciuto sino ad oggi.

Anche per questa terza edizione è proseguita la collaborazione tra Nikon e Traipler.com, con una certezza condivisa in più: in uno scenario socioculturale stravolto, la comunicazione è più che mai visiva e il video è inconfutabilmente lo strumento di comunicazione più performante in termini di ‘empatia’. La mission del progetto, di Nikon Italia e Traipler.com, è ora più che mai sostenere tutti gli attori del settore affinché continuino a mostrare al pubblico tutte le potenzialità di una professione dalle infinite possibilità espressive.

Ultime news

La ricetta per la ripresa, parla Montefusco: “Comunicare è la parola d’ordine”

In un’intervista fiume ad Affaritaliani, Claudio Montefusco (vicepresidente del Gruppo Ballandi e fondatore di Live.com, la  società leader nella...

Potrebbe interessarti