6 C
Comune di Monopoli
sabato 16 Gennaio 2021

Microsoft Surface Duo: arriva un nuovo smartphone dual screen

Da leggere

Serena Rossi è “Mina Settembre”

Mina Settembre è un dramedy sentimentale ambientato a Napoli, che ha per protagonista un’assistente sociale alla continua ricerca di...

Quelli che il calcio: ospiti Stefano De Martino e Fiona May

Nuovo appuntamento, domenica 17 gennaio alle 14 su Rai2, con “Quelli che il calcio”. Tra gli ospiti in studio:...

Linea Verde: la puntata del 17 gennaio

Linea Verde nel suo viaggio al centro del buono e del bello d’Italia domenica 17 gennaio, alle 12.20 su...

Dopo aver definitivamente abbandonato l’esperimento Windows Phone, il futuro di Microsoft nel mondo smartphone si è fatto decisamente incerto: la casa di Redmond ha preferito concentrarsi sullo sviluppo di Windows 10 e sul lancio di tablet convertibili di fascia alta, lasciando intendere un deciso cambiamento di prospettive.

Così è stato fino alla comparsa di alcuni rumor, che vedevano Microsoft all’opera su un misterioso smartphone con doppio schermo. Il dispositivo in questione, chiamato Surface Duo, è rimasto al centro di molte speculazioni in merito al comparto hardware, il suo form factor e ovviamente al tipo di sistema operativo in esecuzione.

Microsoft Surface Duo: le caratteristiche

A circa un anno da queste speculazioni, Microsoft Surface Duo si prepara finalmente al debutto ufficiale: l’annuncio arriva direttamente dalla software house americana e la data di lancio è già una certezza: 10 Settembre 2020.

Lo smartphone dual screen, di cui sono trapelati alcuni video dimostrativi, ci offrirà la comodità delle app Office e la flessibilità che l’integrazione con un PC ci può dare, essendo compatibile anche con Windows 10 grazie alla funzione Windows Virtual Desktop.

L’attenzione dei fedelissimi di Microsoft è ovviamente rivolta alle specifiche tecniche del dispositivo: ci troveremo in presenza di uno smartphone pieghevole i cui schermi da 5.6 pollici AMOLED sono uniti da una cerniera a 360°, pronto a supportare una vasta quantità di applicazioni grazie al buon Snapdragon 855, una RAM da 6 GB e uno storage massimo di 256 GB.

Surface Duo è inoltre aperto al mondo di Android 10: la compatibilità con le app Google è assicurata e si accompagna a quella per le app della suite Microsoft 365 (Outlook, Office, Edge, OneDrive tra le tante). Riprogettato anche il supporto alla Surface Pen, che potremo utilizzare per un’interazione più precisa su schermo.

Il dispositivo verrà lanciato in anteprima mondiale negli Stati Uniti: forse è prematuro parlare di un debutto europeo, ma se l’accoglienza di Surface Duo si rivelasse oltre le aspettative, certamente potremo sperare per una versione italiana entro il prossimo anno.

Ultime news

Gli ospiti della seconda puntata di C’è Posta per te

Dopo lo strepitoso successo d’esordio della scorsa settimana, domani, sabato 16 gennaio, in prima serata su Canale5, l’appuntamento è...

Potrebbe interessarti