3.6 C
Comune di Monopoli
sabato 16 Gennaio 2021

Disponibile la demo di NBA 2K21

Da leggere

Samsung svela la Serie Galaxy S21

La nuova serie top di gamma Samsung Galaxy S21 arriva in tre differenti modelli per rispondere alle esigenze di ogni stile di...

Fiorella Mannoia: “E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021”

“E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021, di essere io quella che riporta sul palco la musica,...

Emma e Alessandra Amoroso: “Abbiamo imparato l’amore per noi stesse”

“Pezzo di cuore” è il titolo di uno dei duetti più attesi degli ultimi 10 anni, tra due delle...

2K ha rilasciato la demo di NBA 2K21 per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Come funziona la demo di NBA 2k21

La demo di quest’anno include quattro squadre giocabili. Sfruttate la vostra mentalità Mamba con Kobe Bryant e gli All-Time Lakers, sperimentate la grandezza con l’iconico Bill Russell e gli All-Time Celtics o dominate il campo con Giannis Antetokounmpo e Kawhi Leonard con i contendenti al titolo NBA Milwaukee Bucks e Los Angeles Clippers.
 
La demo NBA 2K21 offre l’opportunità di provare alcune delle più recenti innovazioni di gameplay.

Dalle principali innovazioni al Pro Stick a un sistema di tiro ridisegnato, NBA 2K21 offre un sacco di nuovi aggiornamenti, miglioramenti e modifiche che portano la serie a un nuovo livello.
 
Inoltre, la demo annuncia il ritorno del sempre popolare MyPLAYER.
Ci sono un sacco di cose nuove da controllare, tra cui la nuova aggiunta di guardie di 6’8 punti, inoltre potrai portare il giocatore creato dalla demo al gioco a partire dal 4 settembre.
Sia che tu voglia tagliare a canestro come Russell Westbrook, creare spazi come Jayson Tatum o comandare il campo dall’alto come Nikola Jokić, in NBA 2K21 potrai farlo.
 
Infine, a causa del ritardo nell’inizio della stagione NBA 2020-21, NBA 2K sta adottando un nuovo approccio alle valutazioni dei giocatori per NBA 2K21.

Quest’anno, NBA 2K aggiornerà i rating dei giocatori al momento del rilascio di NBA 2K21 per le console di nuova generazione, dopo il completamento della stagione NBA 2019-20, per garantire che i rating riflettano le prestazioni del giocatore in questa stagione. In quel momento, tutti i rating aggiornati dei giocatori NBA saranno implementati in NBA 2K21 per le console attuali e di prossima generazione.

Ultime news

La ricetta per la ripresa, parla Montefusco: “Comunicare è la parola d’ordine”

In un’intervista fiume ad Affaritaliani, Claudio Montefusco (vicepresidente del Gruppo Ballandi e fondatore di Live.com, la  società leader nella...

Potrebbe interessarti