Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Hi-Tech

La tecnologia al servizio della disabilità: ecco gli strumenti

La tecnologia è un mezzo potentissimo per creare strumenti sempre nuovi che possano facilitare la vita di tutti i giorni.

Non ci riferiamo soltanto ad oggetti di ultima generazione come smartphone e computer. Questa disciplina, che studia proprio l’applicazione e l’uso di tutto ciò che può essere funzionale alla soluzione di problemi pratici, ha trovato un ampio utilizzo anche nel settore degli ausili per disabili, creando nuovi strumenti, adattando e migliorando dispositivi già esistenti come i montascale e facendo diventare i più comuni elettrodomestici dei veri e propri alleati per chi ha problemi motori.

Per quanto riguarda questi ultimi, infatti, è possibile trovare sul mercato modelli sempre di più efficienti e facili da utilizzare. Oggi giorno, danno la possibilità di poter essere controllati tramite app o comandi vocali e attivati e disattivati anche a distanza, con un semplice click dal proprio smartphone.

Queste nuove caratteristiche permettono a chiunque di utilizzarli con il minimo sforzo. Non è infatti da sottovalutare la difficoltà che hanno coloro che si muovono su una sedia a rotelle a raggiungere dispositivi posizionati in zone poco raggiungibili, senza doversi sollevare con fatica dalla carrozzina (ove possibile) o senza avere il bisogno costante di qualcuno che li aiuti.

Inoltre, la maggior parte dei nuovi elettrodomestici ha anche il vantaggio di essere collegata ad Internet, acquisendo così la capacità di autoregolare il proprio lavoro ed inviarci, allo stesso tempo, informazioni in tempo reale mantenendo chi ne usufruisce sempre aggiornato sullo stato della propria abitazione.

Anche i sistemi di controllo degli impianti di climatizzazione sono sempre più all’avanguardia, in quanto è possibile regolare la temperatura interna della casa tramite apposita app, anche quando si è fuori. Senza contare che alcuni modelli di climatizzatori hanno la capacità di gestire la temperatura dell’abitazione in totale autonomia, grazie all’utilizzo di particolari algoritmi, tenendo così sotto controllo la situazione termica e modificando il clima in base al momento della giornata e alla stagione dell’anno.

Altrettanto utile è la possibilità di controllare a distanza anche l’impianto di illuminazione. Alcuni tipi di impianti, infatti, sono in grado di gestire le luci della casa spegnendole in autonomia quando non vi è nessuno. Questi nuovi sistemi, grazie alla presenza di sensori di movimento e luminosità, assicurano la corretta implementazione dei livelli luminosi durante la giornata, permettendo addirittura di ottenere un risparmio energetico.

Le comodità offerte dalle nuove tecnologie però non finiscono qui. Tra quelle che hanno rivoluzionato la vita di tutti i giorni, soprattutto quella delle persone che si muovono su una sedia a rotelle, troviamo nuovissimi sistemi di controllo dei serramenti che offrono la possibilità di aprire e chiudere da remoto finestre di ogni tipo, comprese quelle installate sui tetti che sono praticamente impossibili da raggiungere anche per le persone che non hanno disabilità motorie.

Questi sistemi di automazione, inoltre, possono essere installati facilmente anche sulle finestre tradizionali (incluse le tapparelle) e non richiedono quindi la sostituzione con particolari e costosi infissi.

Per quanto riguarda la cucina ci sono una serie di accorgimenti che possono facilitare la fruizione dei piani di lavoro e dei fornelli, senza mettere in pericolo la nostra incolumità. È possibile, infatti, dotare la cucina di una serie di elementi che permettono di alzare o abbassare il piano di cottura, i pensili e gli elettrodomestici in base alle proprie esigenze.

Esiste poi la possibilità di installare sui fornelli una griglia ribaltabile che può essere manovrata in modo tale da facilitare lo spostamento di pentole o padelle da un piano all’altro ed evitare così brutti incidenti di percorso.

Non solo, oggi esistono cassetti e mensole con sistemi di motorizzazione che permettono di essere aperti o chiusi tramite l’uso di un telecomando o di un interruttore.

Anche in bagno è facile imbattersi in impedimenti o veri e propri pericoli, per questo, oltre a semplici accorgimenti, come sostituire la vasca da bagno con una doccia, ed installare, dove occorre, dei maniglioni antisdrucciolo, è comunque consigliato ricorrere alla tecnologia.

Sono stati prodotti, infatti, sistemi in grado di controllare la miscelazione dell’acqua di tutti i sanitari, che permettono, tra l’altro, anche di gestirne la temperatura, il suo getto e la chiusura automatica di sicurezza dopo 60 secondi. Tutto questo tramite un pannello di controllo digitale dotato di tecnologia Wireless.

Infine, per quanto riguarda lo spostamento tra i vari piani di una casa, oppure tra l’esterno e l’interno di un edificio, è possibile installare dei montascale o dei servoscala. Questi strumenti, grazie alle tecnologie più avanzate, sono comodi, sicuri e funzionali, inoltre, occupano davvero pochissimo spazio, così da non limitare il normale utilizzo delle scale.

Advertisement
egidio
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Hi-Tech

Mentre Android si prepara a festeggiare il suo dodicesimo compleanno di successo e l’attesissimo lancio ufficiale di Android 11, anche in casa Microsoft qualcosa...

Hi-Tech

Nonostante il clima vacanziero, il team di sviluppo di Telegram ha appena lanciato uno dei più importanti aggiornamenti delle ultime settimane per le app...

Hi-Tech

Google Chrome continua ad essere uno dei browser più amati dal pubblico, nonostante le sue abitudini piuttosto “voraci” in termini di consumo della memoria...

Hi-Tech

Sono trascorsi parecchi mesi dalla presentazione ufficiale di Microsoft Surface Duo, il tablet di fascia alta che la casa di Redmond intendeva lanciare assieme...