Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Radio e Tv

#iostoconlorella, la Rai confermi e chieda scusa alla Cuccarini

Lorella Cuccarini

Continua a crescere a dismisura il numero degli internauti che reclama a gran voce la riconferma di Lorella Cuccarini al timone della Vita in diretta anche nella prossima stagione televisiva.

Lifestyle Awards 2020 a Cuccarini e Matano

L’iniziativa #iostoconlorella, che per le massicce adesioni raccolte non ha davvero precedenti, è nata dopo la diffusione di alcune indiscrezioni secondo le quali la Cuccarini, nonostante gli ottimi risultati conseguiti alla guida del programma pomeridiano di Raiuno e nonostante i 35 anni di onorata carriera, sarebbe in odore di epurazione perché considerata filosovranista.

Una mancata riconferma davvero ingiusta non solo per l’ottima performance della conduttrice romana il cui approdo in trasmissione ha determinato un vistoso aumento degli ascolti, ma anche perché determinata da ragioni che esulano dal piano squisitamente televisivo. Se “squadra che vince non si cambia”, perché si chiedono in molti verrebbe confermato il solo Alberto Matano nella Vita in diretta 2020-2021?

Se, come affermato da Dagospia, Roberto Poletti, pur perdendo la conduzione di UnoMattina, diventerà l’inviato di punta proprio della prossima edizione della Vita in diretta, perché allora la Cuccarini, professionista seria, capace e con una storia professionale che parla per lei, dovrebbe essere messa in panchina per presunte simpatie politiche filosovraniste?

Le risposte a questi interrogativi arriveranno a breve, visto che sono in via di definizione i palinsesti della nuova stagione Tv. Ci aspettiamo dai vertici Rai decisioni sagge e cristalline, basate esclusivamente sui risultati conseguiti dai volti Tv in questi mesi e non da altre logiche che nulla hanno a che vedere con il piccolo schermo.

I telespettatori non capirebbero, né apprezzerebbero, scelte imposte (chissà da chi?), (o per assecondare le smanie di protagonismo di chissà chi ?) e a farne le spese sarebbe il programma stesso che, dopo anni di ascolti modesti, ha riguadagnato finalmente l’affetto del pubblico proprio grazie alla “cura Cuccarini”.

Per Lorella Cuccarini, insignita nel 2011 del titolo di Commendatore della Repubblica, per i suoi meriti in campo artistico e sociale, dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il solo fatto di essere in bilico, e non incensata come avrebbe meritato, dovrebbe rappresentare un’offesa. Invece, da gran signora quale è, ha scelto il silenzio.

Impeccabile fino all’ultimo.

Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Potrebbe interessarti...

Radio e Tv

Lorella Cuccarini e La Vita in Diretta: addio al veleno. Si conclude oggi l’esperienza della conduttrice al timone dell’appuntamento del pomeriggio di Rai1. Una...

Radio e Tv

La vita in diretta si attesta ancora una volta leader di ascolti del pomeriggio raggiungendo il 17% di share. Risultati e numeri alla mano...

Lifestyle Awards

Lifestyle Awards 2020: il premio speciale TV del pomeriggio è stato finalmente consegnato ai due vincitori. A Casa Sanremo, dietro le quinte de La...

Radio e Tv

Sta vivendo un’ottima stagione La Vita in diretta, il programma del pomeriggio di Rai1 condotto da Lorella Cuccarini e Alberto Matano. Il pomeriggio della...