Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Hi-Tech

Telegram, un nuovo aggiornamento per chat e canali

Telegram
Telegram

Puntuale come sempre, Telegram si aggiorna arrivando alla versione 6.0 e portando con sé tante piccole novità relative alla gestione delle chat e dei canali, che ne semplificano notevolmente l’organizzazione soprattutto da parte degli utenti più attivi.

Le novità di Telegram

La nuova versione dell’app di messaggistica ci permette infatti di creare delle cartelle apposite per fare ordine tra i diversi tipi di conversazioni. Sarà molto più facile, da oggi in poi, separare le chat private da quelle con i gruppi, i singoli bot e ovviamente i canali.

Tutto ciò avviene grazie a un nuovo sistema di cartelle, che possiamo creare nella versione Android, iOS e desktop di Telegram.

In quest’ultimo caso è sufficiente selezionare l’opzione Impostazioni e successivamente Cartelle dall’applicazione; poi scegliere il menu Crea Nuova Cartella ed includere al suo interno tutte le conversazioni che vogliamo avere a portata di mano.

Nell’app Telegram per smartphone e smartwatch, la procedura è leggermente diversa.

Su iOS, dovremo premere l’icona Chat in fondo allo schermo per accedere al menu che consente la creazione delle cartelle; mentre su Android dovremo selezionare la voce Impostazioni -> Cartelle.

L’app ci proporrà, inizialmente, due cartelle “base” (Personali e Non Lette), tuttavia possiamo scegliere di creare le nostre cartelle personalizzate in base al tipo di chat che vogliamo includere.

Ovviamente, il tutto è sincronizzato automaticamente tra tutte le sessioni Telegram aperte sui nostri dispositivi.

Il nuovo aggiornamento, infine, ci permette anche di approfondire le statistiche d’uso dei nostri canali, a patto che abbiano più di 1000 iscritti.

Potremo infatti accedere a un menu che permette di scoprire come i nostri utenti interagiscono con i post, le notifiche e il comportamento dei nuovi iscritti in generale.

L’aggiornamento è già disponibile per tutte le versioni dell’app: non ci resta che attendere la notifica per l’update su desktop, oppure aprire Google Play o l’App Store per testare le nuove opzioni su smartphone.  

Advertisement
Technology
Scritto da

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Hi-Tech

Waze annuncia oggi una nuova feature che, attraverso una notifica, avvisa gli utenti che transitano in prossimità di un passaggio a livello.   La celebre app utilizzata...

Hi-Tech

E’ ormai da diversi mesi che il fervente dibattito sulla sicurezza a bordo dei nostri smartphone si è arricchito di un nuovo tema: si...

Hi-Tech

Nonostante il clima vacanziero, il team di sviluppo di Telegram ha appena lanciato uno dei più importanti aggiornamenti delle ultime settimane per le app...

Hi-Tech

Novità in casa Facebook: il social network di Mark Zuckerberg e il mondo del gaming sono pronti a unire le forze per offrire a...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it