Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Hi-Tech

Redmi Band: una nuova generazione di fitness tracker 

Redmi Band
Redmi Band

Approfittando di un post “a sorpresa” apparso sul social network cinese Weibo, Xiaomi comunica a tutti i suoi fan il lancio ufficiale di Redmi Band.

Si tratta della nuova generazione di fitness tracker dal buon rapporto prezzo/qualità ispirata dalla serie di successo Mi Band, che si è distinta malgrado una concorrenza particolarmente pressante da parte delle aziende hi-tech.

Redmi Band: le caratteristiche e come sarà

Redmi Band, come possiamo notare dalle informazioni tecniche rilasciate dal brand sui social, è una smart band particolarmente versatile.

Scopriamo infatti la presenza di un display da 1,08 pollici a colori in formato rettangolare con tecnologia AMOLED, accompagnato da piccole ma importanti migliorie a livello di personalizzazione e gestione dei quadranti dedicati alle attività sportive praticate.

Le funzioni di monitoraggio dell’attività fisica, già abbondantemente curate su Xiaomi Mi Band 4, lo sono ancora di più su Redmi Band.

Camminata veloce, tapis roulant, ciclismo, bodybuilding e corsa si accompagnano ad un rilevamento puntuale della frequenza cardiaca e a funzioni di sleep tracking essenziali per chi vuole dormire un buon sonno aggiustando le proprie abitudini.

La ricarica del fitness tracker, come illustrato durante la presentazione in live streaming, avviene tramite una piccola porta USB incorporata nel dispositivo, consentendo agli sportivi di tornare sul campo il prima possibile data l’estrema popolarità dei caricabatterie di questo tipo.

Purtroppo Xiaomi non ha approfittato della ghiotta occasione per includere la connettività necessaria ai pagamenti NFC, che avrebbe rappresentato un punto di forza per tutti gli utenti che saldano le spese utilizzando Mi Pay e Google Pay: a questo punto, non possiamo fare altro che sperare nel suo debutto a bordo di Xiaomi Mi Band 5.

Il prezzo di Redmi Band, infine, è estremamente contenuto (circa 95 Yuan, vale a dire 12 Euro) in rapporto alle funzioni offerte: trattandosi di un fitness tracker di fascia media è più che ragionevole. Ne attendiamo il debutto in Europa, in alternativa la sua disponibilità attraverso il Mi Store Xiaomi.

Advertisement
Technology
Scritto da

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Hi-Tech

Nonostante le sempre più avanzate funzioni presenti sui nostri smartphone, una in particolare continua a posticipare il debutto, per quanto possa rivelarsi estremamente utile...

Hi-Tech

Negli ultimi anni, Xiaomi ha notevolmente rafforzato la sua posizione nel mercato globale degli smartphone.  Xiaomi detiene regolarmente brevetti per design straordinari. Ad esempio, LetsGoDigital...

Hi-Tech

Il mese scorso, vi abbiamo raccontato dell’anticipazione di LetsGoDigital in merito a un telefono Xiaomi con una fotocamera rotante e un display rotante.  Questa volta il...

Hi-Tech

Il mondo delle smartband e degli activity tracker è pronto ad accogliere il ritorno di uno dei più importanti brand di sempre per quanto...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it