La Nuova Peugeot 208 è l’auto dell’anno 2020

La nuova Peugeot 208
La nuova Peugeot 208

La Nuova PEUGEOT 208 è stata proclamata Auto dell’anno 2020”.

Con questo riconoscimento la Casa del Leone si aggiudica, per la sesta volta, il premio più prestigioso nel mondo dell’auto nel Vecchio Continente, un titolo assegnato da una giuria di 60 giornalisti del settore.

PEUGEOT arriva a 6 trofei vinti nel corso degli anni: berline di fascia alta o medio-alta come la PEUGEOT 504 (nel 1969) e la PEUGEOT 405 (1988), compatte con una vocazione familiare, come la PEUGEOT 307 (2002), o con un’alta componente tecnologica, come la PEUGEOT 308 (2014), fino al mondo dei SUV, grazie a 3008 (2017), primo sport utility nella storia del premio.

I riconoscimenti ricevuti da PEUGEOT rendono merito al grande lavoro effettuato dal Brand nella direzione del design, delle tecnologie e dell’esperienza di guida dei propri modelli, lungo tutto l’ultimo mezzo secolo di storia dell’auto.

La nuova Peugeot 208

Nuova PEUGEOT 208 è diventata il sesto modello della Casa ad aver vinto l’ambito premio di “Auto dell’anno” nel 2020.

Un prestigioso riconoscimento determinato dai voti di una giuria composta da 60 esperti giornalisti del settore automotive.

La nuova compatta PEUGEOT ha ottenuto l’apprezzamento degli addetti ai lavori grazie a diverse soluzioni vincenti: esteticamente, Nuova PEUGEOT 208 si fa notare per il suo design innovativo, elegante e sportivo; per quanto riguarda la tecnologica, adotta soluzioni avanzatissime per il suo segmento, come la guida autonoma di livello 2 o il debutto del PEUGEOT i-Cockpit 3D, unico nel panorama automobilistico.

Ma anche la libertà di scegliere fra tre diverse alimentazioni, benzina, Diesel e 100% elettrica, senza dover scendere a compromessi in fatto di stile e personalità, tecnologia, abitabilità e piacere di guida.

La Nuova e-208 rappresenta una vera rivoluzione nel mondo della mobilità, perché dotata di una motorizzazione 100% elettrica forte di 136 CV, 340 km di autonomia WLTP e prestazioni da vera sportiva, grazie al passaggio da 0 a 100 km/h coperto in appena 8,1 secondi. Un nuovo modo di concepire l’auto grazie anche alla disponibilità di tre diverse modalità di guida, per scegliere ogni volta come interpretare il viaggio: Sport, Normal o Eco.

Total
1
Shares
Articolo precedente
Apple Watch 5 attualmente in commercio

Apple Watch 6: cosa aspettarsi dal nuovo smartwatch

Articolo successivo

Ascolti tv 12 aprile: brilla Rai1

Articoli correlati
P