Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Viaggi e Turismo

Viaggi: quali sono i posti più belli di Barcellona?

Barcellona
Barcellona

Barcellona è una delle città più belle e più visitate al mondo.

Milioni di turisti ogni anno visitano la capitale della Catalogna per gustare di posti meravigliosi e del buon cibo offerto dalla città spagnola. Tanti i giovani che giungono in città e che si mettono alla ricerca delle migliori offerte per vivere questa esperienza incredibile.

Per risparmiare qualcosina si possono utilizzare gli Expedia ostelli e le offerte volo per Barcellona che abbondano sui siti delle diverse compagnie. 

I posti più belli di Barcellona

Al primo posto c’è la Sagrada Familia. Progettata dal genio visionario di Gaudí più di un secolo fa e ancora da completare, questa opera d’arte trasporta chi la visita in un mondo da fiaba, fatto di guglie e colonne che sembrano disegnate, volte altissime, sculture fantastiche e, non ultima, una vista stupenda dalla cima delle sue torri su tutta Barcellona.

Parc Güell 

Un altro straordinario capolavoro del geniale architetto Antoni Gaudì è senza dubbio il fantastico Parc Güell. Commissionato da Eusebi Güell agli inizi del 1900, il parco originariamente pensato come una grande città-giardino a nord di Barcellona, venne ufficialmente aperto al pubblico solo nel 1926, dopo la morte di Gaudì. All’interno dei 17 ettari del parco, si trovano diversi monumenti e luoghi di interesse, come la celebre salamandra posta all’ingresso, rivestita di piastrelle di ceramica multicolore, il Teatro Greco con la coloratissima panca ondulata realizzata con la tecnica del trecandìs, la Sala Ipostila detta anche sala delle 100 colonne, la Casa del Guardiano, oggi sede del Museo di Storia di Barcellona ed il cosiddetto Portico della Lavandaia.

Fuori dalla zona monumentale, potete salire fino al Turó de les Tres Crues, il punto più elevato del parco per godere di un bel panorama su tutta la città, visitare la Casa Museo di Gaudì od il Belvedere del Virolai.

La Rambla 

La Rambla, è senza dubbio la via più conosciuta di Barcellona, che con i suoi 2 chilometri di lunghezza congiunge Plaça Catalunya con la grande statua di Cristoforo Colombo, a due passi dal mare. Sempre affollatissima di turisti dalla mattina alla sera, questa via pedonale è il vero fulcro della movida catalana. Qui si può trovare davvero di tutto: ristoranti, negozi di souvenir, fiorai, gelaterie, artisti di strada e le celebri “statue umane” che in cambio di una piccola mancia si lasceranno fotografare insieme a voi.

Finiamo con Casa Battlò, con la sua coloratissima facciata realizzata da Gaudì con la tecnica del trecandìs, utilizzando pezzi di vetro e ceramica. Questo incredibile edificio racconta e contiene in se tutte le idee più visionarie del grande architetto Gaudì.

egidio
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Lifestyle

Viaggiare nel post-Coronavirus: perché farlo in treno Considerati i numerosi casi di Coronavirus che hanno colpito il nostro Paese, in previsione delle vacanze estive...

Viaggi e Turismo

L’estate 2020 non è ancora finita, anzi, come riporta un bollettino Enit molti italiani quest’anno hanno scelto di partire in tarda stagione, tra fine...

Viaggi e Turismo

Formentera è uno di quei posti che ti entrano subito nel cuore. Meta hippy durante i lontani anni ’70, gode di un’allure magica in...

Viaggi e Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...