Home News Hi-Tech Instagram, in arrivo i messaggi che si autodistruggono

Instagram, in arrivo i messaggi che si autodistruggono

0

Il 2020 sembra essere un anno particolarmente positivo per Instagram, che continua imperterrito ad aggiungere nuove funzioni per rendere l’esperienza d’uso dell’app sempre più personalizzata e sicura.

Le novità 2020 di instagram

Dopo l’arrivo della possibilità di scegliere chi ci può taggare nelle foto in cui siamo presenti, il social fotografico di Mark Zuckerberg vuole dare una marcia in più alle opzioni privacy attualmente disponibili, tra cui la possibilità di cancellare i messaggi privati inviati agli altri utenti Instagram. 

Una funzione che, come sappiamo, è già presente in tante app per messaggistica (tra cui Snapchat e l’inossidabile Telegram), ma che certamente farà comodo anche a chi utilizza Instagram per comunicare con un ampio numero di contatti.

Questa nuova feature sarebbe stata scoperta da Jane Manchun Wong, un’informatica già nota per aver pubblicato in anticipo sui tempi indiscrezioni e novità sulle future funzioni dell’app.

La leaker avrebbe postato su Twitter un’immagine in cui è possibile notare come i messaggi inviati tramite Instagram si autodistruggano dopo aver chiuso la finestra dei DM (Direct Message) concludendo una conversazione con un utente. Secondo la sua scoperta, al momento la funzione si attiverebbe esclusivamente quando l’app è lanciata in dark mode.

Il team di sviluppatori, ovviamente, è già stato interpellato a gran voce sulla nuova funzione, che potrebbe portare ad un radicale cambiamento della comunicazione via Instagram.

Un maggior controllo sulla privacy, infatti, potrebbe stimolare gli utenti a conversare anche con gli iscritti con cui non hanno un rapporto personale molto approfondito.

Sono arrivate, successivamente, le prime conferme sulla presenza di alcuni snippet di codice che rimanderebbero ai messaggi che si autodistruggono, al momento in fase di test sulla versione Android del social.

In definitiva, le prossime settimane saranno particolarmente importanti per ridefinire il nostro rapporto con la privacy di uno dei social network numero uno al mondo: come cambierà l’uso di Instagram nei prossimi mesi, consapevoli di questi cambiamenti in corso?

Exit mobile version