Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Musica

Un Errore di Distrazione, il nuovo singolo di Brunori Sas

Brunori sas
Brunori sas

Esce oggi Un Errore di Distrazione brano inedito scritto, composto ed interpretato da Brunori Sas.

E’ anche contenuto nella colonna sonora del film L’Ospite, per la regia di Duccio Chiarini. Il brano è stato recentemente candidato ai David di Donatello2020 nella categoria Miglior canzone originale.

Il nuovo singolo di Brunori Sas

Brunori aggiunge quindi oggi un nuovo tassello alla sua personalissima narrazione musicale e poetica.

L’inedito Un Errore di Distrazione descrive la fine di un amore in modo delicato, sussurrato, rendendo gentile un momento di passaggio che, nella realtà della vita di ognuno, è in effetti devastante.

La scrittura di Brunori Sas riesce a descrivere tramite minuscoli dettagli i momenti più intensi della vita delle persone, in un modo coinvolgente che cattura, che unisce e che ci fa sentire parte di un tutto.

Un giorno capirai che non c’era niente da cambiare / non c’era niente da rifare / bastava solo aver pazienza e aspettare che le cose, che ogni cosa, si aggiustasse da sé. Quel giorno capirai che la passione ha una scadenza, che è soltanto una scemenza cercare il cielo in una stanza / ma ti piacciono le favole / è più forte di te”, canta Brunori Sas nel brano, dando una fotografia lucida e netta, ma mai urlata, della disillusione amorosa.

Quello che mi affascina dei film è l’uso sapiente della musica, quando questa viene contestualizzata e diventa funzionale all’azione” – racconta Brunori Sas– “In questo senso, mi piace che la musica sia al servizio di quello che si sta vedendo sullo schermo. Quello che abbiamo cercato di fare con Duccio Chiarini è stato proprio questo: creare uno scambio reale, bidirezionale tra la sua sceneggiatura e la mia composizione del testo e della musica.”

Il testo della canzone

Un giorno capirai
che non c’era niente da cambiare
che non c’era niente da rifare
bastava solo da aver pazienza
che le cose che ogni cosa
si aggiustasse da se

Quel giorno capirai
che la passione ha una scadenza
e che è solo una scemenza
cercare il cielo in una stanza
ma ti piacciono le favole lo so
è più forte di te

E dei tuoi alibi di ferro
arrugginiti dalle lacrime
di questo stronzo innamorato di te
che ha scritto pure una canzone
forse nutrendo l’illusione
che nei tuoi occhi
ci sia quello che non c’è

Ma è solo un attimo
come dire,
un errore di distrazione
questo cuore sempre attento
a non fare un passo falso
a non esser mai convinto di niente
è solo un attimo lo giuro
una lieve indecisione
di questo cuore di buffone
servo di un solo padrone
un padrone mai contento di niente
mai contento di

E un giorno già lo so
ci incontreremo in un locale
oppure al un centro commerciale
con le verdure da pesare
e ci diremo “come stai, da quanto tempo
sei sposata oppure o no”
e allora già lo so
avremo voglia di scappare
di spogliarci e far l’amore
in quella strada lungo il mare
e la paura di esser visti mi agita lo sai
è più forte di me
e dei miei sogni di cartone
bruciati al bar della stazione
fra un cappuccino e una tazzina di caffè
fissando un treno regionale
come fosse un’astronave
che tra un minuto
ti porta via da me

Ma solo un attimo
come dire,
un errore di distrazione
questo cuore sempre attento
a non fare un passo falso
a non esser mai convinto di niente
è solo un attimo lo giuro
una lieve indecisione
di questo cuore di buffone
servo di un solo padrone
un padrone mai contento di niente
mai contento di

E’ solo un attimo,
una lieve indecisione
un errore di distrazione
un errore di distrazione
è un errore di distrazione
è un errore di distrazione
un errore di distrazione

Lifestyleblog.it
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Interviste

Renato Zero presenta Zerosettanta, Volume uno. Renato Zero Settanta è il nuovo triplo album del cantautore romano per festeggiare i suoi 70 anni. Il volume...

Musica

Riccardo Fogli torna con una nuova versione di ‘Mondo’, il suo primo successo da solista del 1976. A sorpresa nel singolo, come regalo di...

Musica

Sarà in rotazione radiofonica dal 1 dicembre Invisibili secondo singolo dell’ultimo album di Roby Facchinetti Inseguendo la mia musica, distribuito da Believe Digital, uscito lo scorso 25 settembre....

Musica

Cinquina dei Negramaro: Contatto resta il brano più trasmesso in radio nella settimana dal 20 al 26 novembre 2020. Quinta settimana consecutiva di leadership...