Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Interviste

Laura Bozzi svela il mondo nascosto del gossip

Laura Bozzi
Laura Bozzi

Perché abbiamo così tanto bisogno di parlare degli altri? E perché, se tutti dicono di non seguire il gossip, i giornali di cronaca rosa continuano ad avere successo? È proprio partendo da queste domande che Laura Bozzi, giornalista che per otto anni ha ricoperto il ruolo di Direttore di un settimanale dedicato alla cronaca rosa, ha cominciato la sua nuova avventura editoriale. Un podcast, disponibile dal 24 febbraio in esclusiva su Storytel e prodotto da Raflesia Group/Storylands, dal titolo inequivocabile: La rivincita dei pettegoli. 

Direttore Bozzi, innanzitutto perché un podcast?

«Uno degli aspetti più stimolanti del mio lavoro di giornalista è la possibilità di potersi esprimere e sperimentare bei progetti anche nel mondo virtuale. Il podcast è stato per me l’occasione di misurarmi con un nuovo progetto editoriale che sfrutta un veicolo differente rispetto alla carta stampata. Del resto, il mondo va in quella direzione e sarebbe miope non approfittare delle nuove forme di comunicazione». 

Sei puntate dedicate alla storia del pettegolezzo e del gossip. Perché questa scelta?

«Per otto anni sono stata direttore del settimanale Vero e ancora oggi devo trovare qualcuno che ammetta di aver sfogliato, almeno una volta nella vita, un giornale dedicato al gossip. Perché il gossip è un argomento che tutti seguono, ma, chissà perché, nessuno ha poi il coraggio di ammetterlo. Sapeste quante volte mi sono sentita dire: “Direttore di Vero? Ah, no, scusa, io quei giornali non li leggo”! Ecco, partendo da questa esperienza personale ho deciso di indagare la storia, i retroscena e le ragioni socioculturali di uno dei comportamenti più giudicati, ma meno confessati, al mondo: il pettegolezzo». 

In effetti la pratica del pettegolezzo sembra risalire a molti secoli fa…

«Assolutamente sì, fin dai tempi dell’Antica Roma. Giulio Cesare, tanto per citare un esempio, è stato spesso vittima di pettegolezzi per il suo aspetto fisico e per le sue frequentazioni amorose. E una puntata del mio podcast è proprio dedicata ai pettegolezzi più clamorosi della Storia creati e alimentati da personaggi davvero insospettabili…».

Tra gli obiettivi del podcast non c’è solo quello di indagare le ragioni sociali e psicologiche del pettegolezzo, ma anche quello di raccontare il mondo dei settimanali di gossip.

«Dopo aver analizzato l’etimologia dei termini pettegolezzo e gossip, e aver affrontato le implicazioni psicologiche di questa pratica con l’aiuto della Dottoressa Roberta Cacioppo, ho voluto sfatare alcuni luoghi comuni che riguardano i settimanali dedicati alla cronaca rosa. Ecco perché ho deciso di svelare come nasce un giornale di gossip, da come arrivano le notizie alla scelta della copertina. Un viaggio virtuale che include anche le altre professioni nate attorno al gossip: troveranno così posto i retroscena del mondo dei paparazzi e di come questo mestiere si sia evoluto tra favola e pericoli a partire dalla Dolce vita di Federico Fellini».

Un’ultima domanda: perché questo titolo, La rivincita dei pettegoli?

«Perché al contrario di quello che si pensa esiste un lato buono del pettegolezzo. Per esempio aiuta l’autostima e serve per mantenere i contatti e rafforzare i legami. Molti studi, del resto, hanno dimostrato che il pettegolezzo, se praticato nel modo giusto, fa addirittura bene alla salute. Insomma, non mi resta che invitare tutti i lettori di Lifestyleblog ad andare su Storytel, indossare le cuffie e seguirmi in questo viaggio che riguarda tutti noi, uomini e donne, giovani e meno giovani. E… buon divertimento!».

Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Potrebbe interessarti...

Interviste

“YOUNG AND FREE” (New Team Music) è il brano che dà il titolo all’album d’esordio di I’M ERIKA uscito in digitale e radio il 16 ottobre Come è...

Interviste

Renato Zero presenta Zerosettanta, Volume uno. Renato Zero Settanta è il nuovo triplo album del cantautore romano per festeggiare i suoi 70 anni. Il volume...

Interviste

Mary De Gennaro è senza dubbio il volto di punta di Telenorba. Ogni mattina, dal lunedì al venerdì, conduce Mattino Norba al fianco di...

Interviste

“Mi sentivo dire di essere una nullità, sono parole che lacerano dentro”. Valeria Graci a Verissimo racconta per la prima volta una complicata storia di violenza psicologica...