Connettiti con noi

Interviste

Laurel Evans: l’intervista alla food blogger

Bruno Bellini

Pubblicato

il

Laurel Evans

Autrice, volto televisivo, blogger professionale e docente di cucina: è Laurel Evans.

Texana di settima generazione è cresciuta nello storico ranch di famiglia, e come in un film, la sua avventura è partita in autostop a 17 anni per visitare tutti gli Stati Uniti, scoprendo e approfondendola sua terra in prima persona.

Dal 2004 vive e lavora a Milano. L’incontro con la cultura europea e in particolare con la cucina italiana le hanno fatto scoprire una cultura nuova e tutte le differenze con la cultura gastronomica oltreoceano.

Dal 2018 è diventata tutor di Detto Fatto su Rai2 e food editor di Food&Wine Italia.

Come nasce il tuo approccio al mondo della cucina?

Il mio approccio al mondo della cucina nasce dalla curiosità di scoprire nuovi sapori e soprattutto i sapori dell’Italia, il mio nuovo Paese, e dalla volontà di condividere con i miei amici momenti importanti. Ho iniziato a cucinare invitando a pranzo o a cena le persone che conoscevo qui in Italia per fargli assaggiare dei piatti americani, e viceversa grazie a loro, ho iniziato a scoprire la cucina italiana.

L’idea del blog, invece? 

Il blog è nato insieme all’idea del libro Buon appetito America!. Il progetto del sito (Un’Americana in cucina) nasce dall’esigenza di comunicare le mie tradizioni con il mio nuovo mondo italiano e soprattutto di stabilire un filo diretto con le persone che mi seguivano. Pubblicare un libro è un po’ come recitare in un film al cinema: il pubblico ti può vedere ma non può dialogare con te. Col blog, invece, ho iniziato a chiacchierare con le persone che mi scrivevano, mi facevano domande su una ricetta per il Thanksgiving o Halloween, oppure erano curiosi di sapere come usavo un particolare ingrediente e quant’altro. Così, oltre agli amici di tavola, ho sviluppato una comunità di amici online con cui scambiare ricette e consigli.

Texana ma ormai italiana: quanto c’è di americano nella tua cucina? 

Direi che ho mantenuto in linea di massima le basi della cucina americana. Anche se ormai la mia cucina di tutti i giorni è sostanzialmente italiana e cucino, ad esempio, tanta pasta, mi è rimasta della tradizione americana la voglia di sperimentare continuamente, di aggiungere sapori, cambiare la ricetta a modo mio e soprattutto di mescolare nei piatti ingredienti di paesi diversi. Non dimentichiamo che gli Stati Uniti sono un Paese di immigrati, quindi la cucina americana è un mix di tanti ingredienti che provengono da tutto il mondo e che vengono usati in diverse preparazioni.

Com’è stato per te l’impatto con la cucina italiana? Cosa ti è piaciuto e cosa meno? 

All’inizio, quando ho iniziato ad approcciarmi alla cucina italiana, ero un po’ intimorita perché gli italiani sono conosciuti per il loro cibo raffinato. Avevo sempre paura di scuocere la pasta o di esagerare e di sembrare la solita americana che cucina di tutto e di più. Ecco, quello che più mi ha fatto innamorare della cucina italiana sono state proprio l’eleganza e la semplicità: ho scoperto che un cibo può essere buono senza ricoprirlo con troppe salse o intingoli. L’unica cosa che non apprezzo molto della cucina italiana sono i dolci, preferisco come gusto quelli americani.

Il 28 novembre si celebra il Giorno del Ringraziamento: Quale ricetta suggeriresti?

Non posso non suggerire il tacchino ripieno, sul mio blog trovate tutte le ricette per preparalo in modi diversi. Sembra un piatto complicato, ma in realtà è un po’ come fare il pollo arrosto solo che ci vuole più tempo. È un piatto davvero festoso, buono e saporito, quindi suggerisco di provarlo almeno una volta.

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari). Fondatore e direttore della testata online Lifestyleblog.it, collabora anche per riviste nazionali e locali. Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa. Vincitore del Premio Filottete 2015 che ogni anno premia le eccellenze italiane nell'ambito dello spettacolo e del giornalismo Web & Graphic Designer con la specializzazione in Grafica 3D conseguita a Verona.

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Chi l'Ha visto? Chi l'Ha visto?
Radio e Tv1 ora fa

Chi l’Ha visto? La puntata del 13 novembre

Mercoledì 13 novembre alle 21.20 su Rai3, a Chi l’ha visto?  i genitori di Salvatore Cipolletta, il ventiquattrenne morto mentre era in...

X Factor 2019 - i giudici X Factor 2019 - i giudici
Radio e Tv2 ore fa

X Factor 2019: gli ospiti del 14 novembre

Dopo la doppia eliminazione della scorsa settimana che ha decretato l’uscita di scena di Lorenzo Rinaldi e Marco Saltari, X FACTOR...

Com’è cambiata la scrittura ai tempi dello smartphone Com’è cambiata la scrittura ai tempi dello smartphone
Hi-Tech2 ore fa

Com’è cambiata la scrittura ai tempi dello smartphone

In occasione del I love to write day, che si celebra il 15 novembre, Wiko, il brand franco-cinese di telefonia, ha deciso di coinvolgere la...

Chiara Ferragni Unposted Chiara Ferragni Unposted
Hi-Tech2 ore fa

Chiara Ferragni e i social: come contrastare gli haters

La possibilità di chiedere un documento o il codice fiscale a chi si iscrive su una piattaforma social per contrastare...

Simone Frulio Simone Frulio
Musica3 ore fa

Battito di Mano, l’album di Simone Frulio

 Venerdì 15 Novembre esce l’Album Battito di Mano di Simone Frulio con la Casa Discografica Momo, le Edizioni Musicali Fonoplay e la Distribuzione Digitale Pirames International. Dopo il lancio...

Fortnite Fortnite
Hi-Tech3 ore fa

Fortnite, un ban a sorpresa colpisce gli account di molti giocatori

Considerato uno degli sparatutto in terza persona di maggior successo dei tempi moderni, Fortnite continua a tenere banco sui nostri...

Pneumatici invernali Pneumatici invernali
Motori14 ore fa

Le gomme invernali, viaggio nella storia dell’auto

Novembre è il mese in cui scatta l’obbligo di montare sulle proprie automobili l’attrezzatura adatta ad affrontare la stagione invernale...

Il Collegio 4 Il Collegio 4
Radio e Tv2 giorni fa

Il collegio, la puntata del 12 novembre

Sarà ricca di imprevisti e di sorprese la quarta puntata de Il Collegio, in onda martedì 12 novembre alle ore...

Cannavacciuolo Cannavacciuolo
Radio e Tv2 giorni fa

Antonino Chef Academy su Sky

Parte oggi, 12 novembre 2019, Antonino Chef Academy su Sky. Dieci giovani, talentuosi cuochi e la possibilità di aggiudicarsi un...

Ghali Ghali
Musica2 giorni fa

Flashback, il nuovo singolo di Ghali

Flashback è il nuovo singolo di Ghali che anticipa il secondo album in uscita nel 2020 e da oggi è...

Più Lette