Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Hi-Tech

Android 10, funzioni per sviluppatori e curiosità sul nuovo OS

Android 10 è arrivato da tempo su buona parte dei nostri dispositivi mobile, e tanti di noi si sono già avventurati alla scoperta delle nuove feature che Google ha ben pensato di implementare per favorire una gestione più veloce e flessibile di privacy, interfaccia grafica, app e connessioni web.

Come in ogni versione Android che si rispetti, anche la decima iterazione dell’OS rende possibile abilitare le opzioni sviluppatore, ovvero un apposito menu dedicato alle funzioni supplementari del sistema operativo che possono risultare particolarmente utili ai developer per testare le proprie app, così come agli utenti più smaliziati e curiosi.

Le opzioni sviluppatore di Android 10 sono facili da abilitare, è sufficiente recarsi nel menu Impostazioni del nostro smartphone aggiornato (disponibile grazie all’icona a forma di ingranaggio oppure direttamente nel drawer delle applicazioni) e poi selezionare la voce Informazioni Sul Telefono, premendola e accedendo al menu.

Ora, tra le voci di nostro interesse troviamo “Numero Build”, che dovremo premere più volte fino a quando un menu pop up ci suggerirà “Ora sei uno sviluppatore”. Questo significa che siamo a un passo dallo sblocco delle opzioni: non dovremo fare altro che inserire il nostro PIN (o codice di sblocco tramite password o sequenza visiva) per completare la procedura.

I comandi di cui ora possiamo usufruire permettono di intervenire direttamente sulle funzioni di CPU, GPU, connessioni USB, performance hardware e tanto altro: spetta a noi esplorarli, e verificare come cambiano i comportamenti del nostro dispositivo testando delle app da noi create.

Ed a proposito di app, ricordiamo che a partire da Android 10, Google ci permette di ricercarle molto più comodamente, basta aprire la lista delle applicazioni installate e premere l’icona di ricerca. Digitando alcuni caratteri relativi al nome dell’app, potremo individuarla e lanciarla comodamente in pochi secondi, senza sfogliare il drawer integrato.

Advertisement
Technology
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Hi-Tech

Ogni anno al mondo vengono generati circa 1,8 zettabyte di file (fonte Icd Digital Universe). Questa mole di dati, personali o lavorativi, è soggetta ai...

Hi-Tech

La didattica online prende sempre più piede in Italia. Ispirata dal successo dell’insegnamento a distanza in molti paesi europei e dalla disponibilità di tantissime...

Hi-Tech

Microsoft è pronta a tornare alla carica dando nuova linfa creativa a Windows 10, un sistema operativo che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi...

Hi-Tech

Samsung sta brevettando uno schermo TV OLED flessibile che può essere utilizzato piatto o curvo. La televisione potrà piegarsi in avanti e indietro. Già...