Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Hi-Tech

Windows 10X è qui: la nuova scommessa di Microsoft

Il recentissimo evento ufficiale che Microsoft ha organizzato per la presentazione dei nuovi tablet convertibili Surface Neo ha portato con sé una novità importante per chi ormai da anni ha scelto Windows 10 come sistema operativo basilare per le attività quotidiane: la casa di Redmond ha presentato Windows 10X, versione inedita dell’OS dedicato ai dispositivi con doppio schermo.

Windows 10X: le caratteristiche

Windows 10X è la naturale evoluzione del ‘classico’ Windows 10: pur essendogli molto simile in termini di usabilità generale, feature e potenzialità, aggiunge un’interfaccia grafica più flessibile ed in grado di adattarsi al crescente mercato dei device dual screen, soprattutto smartphone e tablet ibridi di fascia alta.

Il concept alla base del nuovo Windows, che vedremo in anteprima sui nuovi dispositivi serie Surface, è l’ottimizzazione per i dispositivi dal form-factor inusuale rispetto ai tablet e ai desktop a singolo schermo. Grazie a Windows 10X, infatti, possiamo lanciare 2 app contemporaneamente, trascinandole da uno dei due schermi all’altro con una semplice gesture, così come interagire con nuove applicazioni Windows-based concepite per i device pieghevoli.

Il nuovo sistema operativo manterrà la retrocompatibilità con software e hardware che si è dimostrato già adatto a supportare la piattaforma Windows, e la soluzione che ci offre Microsoft sembra ancora una volta ripetere l’approccio “one core” di Windows 10, ovvero far confluire tutte le tecnologie hardware sviluppate dal brand (console Xbox, visore per realtà virtuale Hololens, computer desktop, tablet Surface) in un’unica soluzione software.

Le prime considerazioni sul nuovo Windows si accompagnano, infine, alle possibili speculazioni sulla data di lancio dell’aggiornamento ufficiale. La software house statunitense ha confermato “autunno 2020” come periodo chiave per l’arrivo di Windows 10X sui dispositivi ibridi dei principali produttori internazionali (ASUS, Lenovo, HP, Dell), e si tratterà di un update compatibile con un vasto numero di prodotti, caratterizzati da specifiche tecniche molto differenti tra loro.

Technology
Scritto da

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Hi-Tech

Ogni anno al mondo vengono generati circa 1,8 zettabyte di file (fonte Icd Digital Universe). Questa mole di dati, personali o lavorativi, è soggetta ai...

Hi-Tech

La didattica online prende sempre più piede in Italia. Ispirata dal successo dell’insegnamento a distanza in molti paesi europei e dalla disponibilità di tantissime...

Hi-Tech

Microsoft è pronta a tornare alla carica dando nuova linfa creativa a Windows 10, un sistema operativo che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi...

Hi-Tech

Samsung sta brevettando uno schermo TV OLED flessibile che può essere utilizzato piatto o curvo. La televisione potrà piegarsi in avanti e indietro. Già...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it