Connettiti con noi

Hi-Tech

WhatsApp, un nuovo bug mette a repentaglio la privacy

Technology

Pubblicato

il

C’è una nuova minaccia all’orizzonte per quanto riguarda la versione Android di una delle app di messaggistica più popolari di sempre. Si tratta di una vulnerabilità WhatsApp particolarmente subdola, che consente all’hacker di turno di impossessarsi di chat, documenti e file memorizzati sullo storage locale, semplicemente inviando all’utente un’immagine GIF.

Di certo le frontiere dell’hacking sui messenger mobile si sono evolute negli ultimi tempi, passando dalla sottrazione delle credenziali d’accesso via SMS fasulli allo sfruttamento di bug non corretti all’interno di WhatsApp per prendere il controllo dello smartphone della vittima. Ma di cosa si tratta in particolare, questa volta?

La vulnerabilità in questione non fa parte del codice di WhatsApp, bensì di un componente utilizzato dalla Galleria dell’applicazione nel momento in cui genera un’anteprima per tutti i file multimediali in nostro possesso. Le immagini GIF come vettore dell’attacco sono probabilmente state scelte perché rappresentano uno dei tipi di contenuto più utilizzati sull’app, e quindi più virali.

L’attacco, che fa leva su questo peculiare bug, corrompe la memoria del dispositivo fino a concedere all’hacker accesso completo al sistema, lasciando ben poco margine di intervento all’utente se non un reset completo del device. La GIF malevola avrebbe quindi permessi di lettura e scrittura sul file system, la registrazione dell’audio e la fotocamera: si capisce dunque che rischio possa rappresentare per la privacy di ogni iscritto.

Alcune informazioni aggiuntive sul bug rivelano che la vulnerabilità coinvolge, al momento, la versione 2.19.230 dell’app, così come le precedenti purché siano in esecuzione sui sistemi Android 9 e 8.1; tuttavia le release precedenti dovrebbero essere al sicuro in quanto la libreria di sistema colpita dal malware è gestita in modo differente.

Il consiglio è chiaramente uno: provvedere all’aggiornamento dell’app assicurandosi di avere installato sul proprio smartphone Android perlomeno la versione 2.19.244, la prima che reca con sé la correzione di questa importante lacuna.

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Chi l'Ha visto? Chi l'Ha visto?
Radio e Tv6 ore fa

Chi l’Ha visto? La puntata del 13 novembre

Mercoledì 13 novembre alle 21.20 su Rai3, a Chi l’ha visto?  i genitori di Salvatore Cipolletta, il ventiquattrenne morto mentre era in...

X Factor 2019 - i giudici X Factor 2019 - i giudici
Radio e Tv6 ore fa

X Factor 2019: gli ospiti del 14 novembre

Dopo la doppia eliminazione della scorsa settimana che ha decretato l’uscita di scena di Lorenzo Rinaldi e Marco Saltari, X FACTOR...

Com’è cambiata la scrittura ai tempi dello smartphone Com’è cambiata la scrittura ai tempi dello smartphone
Hi-Tech6 ore fa

Com’è cambiata la scrittura ai tempi dello smartphone

In occasione del I love to write day, che si celebra il 15 novembre, Wiko, il brand franco-cinese di telefonia, ha deciso di coinvolgere la...

Chiara Ferragni Unposted Chiara Ferragni Unposted
Hi-Tech6 ore fa

Chiara Ferragni e i social: come contrastare gli haters

La possibilità di chiedere un documento o il codice fiscale a chi si iscrive su una piattaforma social per contrastare...

Simone Frulio Simone Frulio
Musica7 ore fa

Battito di Mano, l’album di Simone Frulio

 Venerdì 15 Novembre esce l’Album Battito di Mano di Simone Frulio con la Casa Discografica Momo, le Edizioni Musicali Fonoplay e la Distribuzione Digitale Pirames International. Dopo il lancio...

Fortnite Fortnite
Hi-Tech7 ore fa

Fortnite, un ban a sorpresa colpisce gli account di molti giocatori

Considerato uno degli sparatutto in terza persona di maggior successo dei tempi moderni, Fortnite continua a tenere banco sui nostri...

Pneumatici invernali Pneumatici invernali
Motori19 ore fa

Le gomme invernali, viaggio nella storia dell’auto

Novembre è il mese in cui scatta l’obbligo di montare sulle proprie automobili l’attrezzatura adatta ad affrontare la stagione invernale...

Il Collegio 4 Il Collegio 4
Radio e Tv2 giorni fa

Il collegio, la puntata del 12 novembre

Sarà ricca di imprevisti e di sorprese la quarta puntata de Il Collegio, in onda martedì 12 novembre alle ore...

Cannavacciuolo Cannavacciuolo
Radio e Tv2 giorni fa

Antonino Chef Academy su Sky

Parte oggi, 12 novembre 2019, Antonino Chef Academy su Sky. Dieci giovani, talentuosi cuochi e la possibilità di aggiudicarsi un...

Ghali Ghali
Musica2 giorni fa

Flashback, il nuovo singolo di Ghali

Flashback è il nuovo singolo di Ghali che anticipa il secondo album in uscita nel 2020 e da oggi è...

Più Lette