I cantanti lanciati dai talent
I cantanti lanciati dai talent

Musica: sta svanendo l’effetto talent?

Talent o talento? Se in un primo momento i talent show hanno rappresentato un’innovazione nel mondo della musica, negli ultimi anni questo effetto sembra aver perso la sua potenza. 

Se guardiamo attentamente le classifiche e i podi degli ultimi anni, ci rendiamo conto di come molti non abbiano raggiunto l’apice del successo dei vari Mengoni, Alessandra Amoroso, Emma, Annalisa, Giusy Ferreri o Francesca Michielin… giusto per citarne alcuni. 

Piuttosto, negli ultimi periodi sembra riemergere il talento: un esempio lampante è quello di Ultimo che, dopo aver trionfato tra le Nuove Proposte a Sanremo 2018, continua a fare incetta di successi: secondo posto a Sanremo 2019 ma, soprattutto, un tour da sold-out nei palasport e prossimamente anche negli stadi. 

Ma andiamo ad analizzare dettagliatamente la situazione talent degli ultimi anni, talent per talent. Ci renderemo conto di come molti nomi, pur avendo avuto successo nei vari programmi, facciano fatica ad imporsi nel vasto panorama musicale italiano.

X Factor

Francesca Michielin e Chiara Galiazzo, rispettivamente vincitori nel 2011 e 2012, sono gli ultimi nomi forti del talent. A seguire Michele Bravi e Lorenzo Fragola (2013 e 2014) che hanno vissuto comunque esperienze importanti, come il Festival di Sanremo, ma che ancora devono dimostrare tanto. Negli anni successivi, Giosada, Soul System, Licitra e lo scorso anno Anastasio. L’edizione 2017, vinta da Lorenzo Licitra, ha visto sul podio i ManeskinEnrico Nigiotti, forse le uniche due eccezioni di talenti lanciati da X Factor negli ultimi anni.

Amici di Maria de Filippi

Sembrano promettere bene Alberto Urso e Giordana Angi, rispettivamente campione e vice dell’edizione 2019. Ovviamente la strada è tutta in salita ma i due ragazzi hanno stoffa e dovranno riuscire ad imporsi nel tortuoso mondo musicale. Chissà se possano ripercorrere le orme di Alessandra Amoroso ed Emma Marrone, rispettivamente vincitori nel 2009 e 2010. 

Anche Irama, che ha trionfato nel 2018, ha vissuto un buon momento tra il Festival di Sanremo 2019 e la sua hit estiva “Arrogante”. 

Nel 2017 ha trionfato il ballo con Andreas Muller, mentre Riccardo Marcuzzo e Federica Carta hanno completato il podio di quella stagione.

Nel 2016 è stato il turno di Sergio Sylvestre (poi scomparso dalle scene musicali), mentre alle sue spalle si è piazzata Elodie che, dopo la partecipazione a Sanremo 2017 ha realizzato un album e diversi singoli di successo. 

Segno di come non sempre, la mancata vittoria, sia un brutto segno… anzi! Ne è un esempio il secondo posto di Annalisa nel 2011: da allora la sua carriera musicale è stata in ascesa. 

Dal 2013 al 2015 le vittorie di Moreno, Deborah Iurato e The Kolors.

The voice of Italy

Se i due precedenti talent hanno lanciato un maggior numero di talenti, seppur a fasi alterne, totalmente diversa è la situazione per quest’ultimo programma che fa fatica a lanciare talenti. 

L’edizione 2019 è stata vinta da Carmen Pierri mentre, a ritroso nel tempo, Maryam Tancredi (2018) e Alice Paba (2016): per lei un piccolo momento di gloria a Sanremo 2017 al fianco di Nesli. Nel 2015, invece Fabio Curto e poi Cristina Scuccia (2014) e Elhaida Dani (2013). Nomi che fanno fatica ad imporsi nello scenario musicale italiano.

P