9.6 C
Comune di Monopoli
giovedì 28 Gennaio 2021

Huawei, gli smartphone fullscreen saranno il futuro

Da leggere

Michele Bravi: “La geografia del buio è il mio più grande disco d’amore”

Esce venerdì 29 gennaio 2021, “La Geografia del Buio”, il nuovo concept album di Michele Bravi. “E’ un disco che...

Sanremo 2021: quali scenari?

Manca poco più di un mese al Festival di Sanremo 2021. Tanti gli interrogativi legati alla kermesse canora italiana,...

Le radio più ascoltate in Italia nel Secondo Semestre 2020

Sono stati diffusi ieri i dati TER relativi all'ascolto radiofonico nel giorno medio del secondo semestre 2020. RTL 102.5 si...

Al di fuori di ogni dubbio, Huawei è stato uno dei produttori di device hi-tech più esposto alla luce dei riflettori di questo 2019. Dopo le divergenze con gli Stati Uniti per via delle controversie con Google, e l’arrivo della nuova serie di top di gamma Mate 30, il colosso cinese si dimostra instancabile e pronto a tornare sulla scena con un nuovo smartphone, che a dire di alcuni leaker e analisti dovrebbe presentare una marcia in più a livello di design e usabilità.

Si tratterebbe di un nuovissimo device full-screen, ovvero con schermo completamente privo di cornici visibili, in cui l’intera superficie del pannello può essere liberamente sfruttata dalle applicazioni in uso per la visualizzazione di contenuti. Un obiettivo ambizioso, perseguito da diversi produttori di smartphone ma mai veramente realizzato a causa di problemi di natura tecnica che fino ad oggi hanno sempre reso difficile, quando non impossibile, l’assenza al 100% dei bordi.

Huawei potrebbe comunque essere la prima ad innovare in tal campo, come proclamato da un tweet recente del consulente d’informatica Jeb Su, che da tempo segue lo sviluppo del mondo mobile. L’esperto avrebbe allegato un’immagine teaser relativa ad un evento europeo durante il quale il brand cinese avrebbe mostrato al pubblico, in via ufficiale, il nuovo smartphone che avrebbe dovuto farsi portatore di questa nuova filosofia produttiva.

Al momento la casa orientale non sembra essere intenzionata a rivelare più di tanto relativamente a questo progetto, ma possiamo aspettarci novità molto a breve, dato che realizzare dispositivi Android completamente bezel-less è un sogno di diversi producer da mesi, se non anni, e ancora una volta potrebbe essere Huawei a stupire con un’innovazione tecnica e di design che potrebbe dare il via ad una nuova era di smartphone full-screen a partire già dal 2020.

Ultime news

Sanremo 2021: Franceschini boccia i figuranti. Amadeus ai saluti?

Sanremo 2021, sempre più caos attorno al Festival della canzone italiana. Attraverso un tweet di questa mattina, il ministro...

Potrebbe interessarti