Serie A, la seconda giornata

Torino

Serie A, la seconda giornata vede tre squadre al comando della classifica a punteggio pieno. Dopo due turni, infatti, Juventus, Inter e Torino si piazzano in prima posizione a quota sei punti.

Dopo aver raccontato l’anticipo di sabato, Juventus – Napoli 4-3, nel secondo turno spiccano le vittorie esterne di Torino ed Inter.

I granata vincono per 3 a 2 contro l’Atalanta sul neutro di Parma e riscattano nel migliore dei modi l’eliminazione dall’Europa League. Del difensore Bonifazi il gol di apertura, a cui fa seguito la doppietta di Zapata per l’Atalanta: Berenguer e Izzo ribaltano le sorti del match consegnando al Toro tre punti preziosi.

Successo esterno anche per l’Inter, in casa del Cagliari dell’ex Nainggolan. Match winner dell’incontro Lukaku, vittima di fischi e cori razzisti da parte della tifoseria rossoblu.

Il derby tra Roma e Lazio finisce in perfetta parità con un gol per parte: al vantaggio di Kolarov fa seguito il pari di Luis Alberto.

Embed from Getty Images

Ancora a secco di punti la “corazzata” Fiorentina che, in questo turno, perde in casa del Genoa. Zapata e Kouamè chiudono virtualmente il match a cui non serve il gol della bandiera di Pulgar.

Embed from Getty Images

Situazione analoga per la Sampdoria che, dopo un ottimo avvio, crolla in casa del Sassuolo: 4-1 per i neroverdi con Berardi mattatore dell’incontro grazie alla tripletta messa a segno.

Embed from Getty Images

Stop interno anche per il Lecce, condannato nel finale del match dal gol di Pessina dell’Hellas Verona.

Vince in trasferta anche il Parma contro l’Udinese: al gol del vantaggio dei friulani con Lasagna, fa seguito la rimonta dei ducali. Un super Gervinho, seguito da Gagliolo e Inglese firmano il tris.

Negli anticipi della seconda giornata, infine, vittoria di misura del Bologna contro la Spal (1-0) e del Milan contro il Brescia (1-0):

Advertisement
Total
4
Shares
Related Posts