Connettiti con noi

Salute

L’80% degli italiani ha paura del dentista

Redazione

Pubblicato

il

Giuseppe Cicero - Dentista

Circa l’80% dei nostri connazionali, dichiara di aver paura del dentista, il 20% di costoro ne sono addirittura terrorizzati, al punto da arrivare ad attacchi di panico e ansia.

Il trend generale, infatti, sembra essere quello di rimandare l’appuntamento con il dentista, fino a quando il dolore non diventa insopportabile, o fino a quando il problema non inizia ad avere ripercussioni sulla vita quotidiana del paziente.

Il mese della prevenzione dentale

ottobre, torna il Mese della Prevenzione Dentale, un appuntamento che si è reso necessario a causa del complicato rapporto che gli italiani hanno con il dentista. Secondo l’ultima ricerca realizzata dal Censis in collaborazione con Andi – Associazione Nazionale Dentisti Italiani, sono oltre 17 milioni gli italiani che non hanno mai fatto nemmeno una visita odontoiatrica nella propria vita.

Il Centro Medico Spallanzani ha indagato sul motivo di tali paure, individuando le tre più diffuse: il costo, immaginato come troppo elevato (90%); il dolore (88%); il timore che il medico sbagli l’intervento e che si debba convivere con danni permanenti visibili (76%).

La paura del dentista è un fenomeno molto diffuso in Italia, che, purtroppo, provoca conseguenze per la salute del paziente, che potrebbero essere evitate con facilità se prese in tempo. Un semplice disturbo non diagnosticato e non curato può degenerare, diventando qualcosa di più serio.  – Ha commentato il dottor Giuseppe Cicero, Parodontologo, che oggi lavora tra l’Italia e gli Stati Uniti – Migliorare la comunicazione con il paziente, rendendo più comprensibili gli interventi e illustrando in modo chiaro cosa si andrà a fare, è il primo passo per cambiare le cose, avvicinando i cittadini alla cultura della prevenzione, e risolvendo la maggior parte delle loro paure e dei loro dubbi”.

Un aiuto in questo senso può arrivare dall’ausilio della stampa in 3D, che consente di ottenere un modello reale della bocca del paziente sul quale spiegare come si vuole intervenire, consentendogli di toccare letteralmente con mano il progetto. Tali riproduzioni sono utili sia al dentista, che può studiare il problema tridimensionalmente e programmare una chirurgia su misura, sia al paziente, al quale fino ad oggi le cose venivano spiegate a partire da una radiografia, che, il più delle volte, gli risultava completamente incomprensibile.  – Prosegue il dottor Cicero – Mostrando non solo la situazione attuale, ma anche il risultato finale, si tranquillizza il paziente sul buon esito dell’intervento, facendogli vedere in anteprima il risultato finale. Questo approccio consente di instaurare un miglior rapporto di fiducia con il medico di riferimento e, inoltre, contribuisce a rendere il paziente più motivato e consapevole delle cure che andrà a fare. Tutto ciò, si dimostra estremamente utile soprattutto quando si parla di interventi complessi, che richiedono mesi o anni per raggiungere il risultato finale. In questo modo, il paziente riesce sin da subito a visualizzare l’obiettivo e le diverse fasi del trattamento, riuscendo a seguire con maggior facilità le indicazioni del medico”.

Per quanto riguarda la questione del dolore e del costo, qui la questione diventa più complessa. Se il paziente presenta una problematica non grave, con un intervento tempestivo dello specialista, che, magari, ha individuato la situazione durante una visita periodica, il costo non sarà eccessivo, così come non lo sarà il dolore, né durante l’intervento del dentista, né nei giorni successivi. – Spiega il dottor Cicero – Al contrario, se si rimanda la visita per anni, il dentista dovrà fare un lavoro più articolato e la maggior parte delle volte saranno necessari più interventi per ristabilire una salute orale ottimale. In quel caso, gli interventi richiederanno molto più tempo e, come è ovvio pensare, il costo salirà”.

Per queste ragioni, sono fermamente convinto che una comunicazione chiara, esaustiva ed efficace sia il primo presupposto per fare prevenzione. Oggi, a differenza degli anni passati, le nuove tecnologie ci mettono a disposizione strumenti tecnologicamente avanzati e all’avanguardia, che consentono di cambiare l’approccio alle cure dentali e il rapporto con i pazienti. Partendo da questo presupposto, in collaborazione con la mia collega, la dottoressa Martina Ferracane, ho fondato la startup Oral 3D, che oggi consente di trasformare, direttamente nello studio dentistico, una normale radiografia TAC in un modello tridimensionale realistico e preciso della bocca durante la prima visita con i nostri pazienti” conclude il dottor Cicero. 

Advertisement
Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Le radio più ascoltate Le radio più ascoltate
Radio e Tv2 minuti fa

Le radio più ascoltate del 2019: i dati complessivi

Le radio più ascoltate del 2019: ecco i dati complessivi dell’anno appena concluso. Dopo aver visto la situazione del primo...

di Germanycar Audi Service di Germanycar Audi Service
Motori4 ore fa

Folla di vip per l’inaugurazione di Germanycar Audi Service

Più di trecento ospiti e una parata di vip per l’inaugurazione di Germanycar Audi Service. L’evento, in partnership con Audi,...

Roberta Capua Roberta Capua
Eventi4 ore fa

Roberta Capua a Casa Sanremo

C’è anche la conduttrice Roberta Capua nel ricco programma della tredicesima edizione di “Casa Sanremo”, che sarà inaugurata domenica 2 febbraio. Tra...

iPhone 12 iPhone 12
Hi-Tech5 ore fa

iPhone 12: quattro nuovi telefoni Apple

iPhone 12: la società della Silicon Valley sembra intenzionata a rilasciare non meno di cinque modelli nel 2020.  Così come...

Festival di Sanremo17 ore fa

Debutta il Primafestival su Rai1

Anche quest’anno torna PrimaFestival: 6 minuti di notiziario flash sui temi caldi che animeranno la 70° edizione del Festival di...

Grande Fratello Vip 2020 Grande Fratello Vip 2020
Radio e Tv21 ore fa

Grande Fratello Vip, la puntata del 27 gennaio

Oggi, lunedì 27 gennaio 2020, in prima serata su Canale 5, settimo appuntamento con “Grande Fratello Vip”,  condotto da Alfonso...

Vincenzo Mollica "Paperica" Vincenzo Mollica "Paperica"
Editoria21 ore fa

TOPOLINO festeggia VINCENZO MOLLICA

Vincenzo Mollica, una delle più grandi e apprezzate firme del giornalismo televisivo, compie gli anni lunedì 27 gennaio. Topolino lo celebra...

Uno Mattina in famiglia Uno Mattina in famiglia
Radio e Tv21 ore fa

Ascolti Tv, il miglior share della domenica a Uno Mattina in Famiglia

Ascolti Tv, il miglior share della domenica (26 gennaio 2020) se lo aggiudica Uno Mattina in Famiglia. La puntata condotta dalla...

Simona Galimberti Simona Galimberti
Food & Beverage23 ore fa

Simona Galimberti e Le Torte di Simona

Simona Galimberti cucina fin da quando era bambina, soprattutto dolci. Oggi il suo lavoro si divide tra il laboratorio di...

Musica23 ore fa

Achille Lauro nei panni di artista di strada…

Quando è ormai prossimo il ritorno di Achille Lauro al Festival di Sanremo con il brano ME NE FREGO, l’icona del mondo della...

Più Lette