Connettiti con noi

Motori

Sicurezza su due ruote: l’importanza del casco moto integrale

Avatar

Pubblicato

il

Casco Moto Integrale

Quando si parla di sicurezza su due ruote non si può non pensare all’importanza che assume il casco moto integrale. Questo oggetto ha ridotto in maniera importante il tasso di mortalità tra i centauri.

Non a caso le norme sull’utilizzo del casco sono diventate sempre più stringenti ed i controlli più frequenti, proprio per sensibilizzare gli appassionati delle due ruote all’utilizzo del casco.

Gli esperti consigliano sempre di utilizzare il casco da moto integrale perché capace di proteggere non solo la testa, ma anche il viso e la bocca. 

L’utilizzo consapevole di un casco integrale ben allacciato, efficace nella protezione dai traumi cranici e facciali consente, in caso di incidente, di ridurre le conseguenze del trauma e sicuramente migliora la qualità di vita delle persone che sono vittime di incidenti.

Indossando il casco integrale si riduce del 50% il rischio di lesioni cerebrali e del 25% il rischio di fratture facciali. Secondo uno studio circa il 70% di centauri coinvolti in incidenti con casco non integrale riporta lesioni permanenti. Al contrario, solo il 5% di quelli che indossano il casco integrale riportano lesioni permanenti. Inoltre, il 5-10% dei traumi con casco comporta lesioni irreversibili che anche la chirurgia non può risolvere con tutte le conseguenze funzionali, estetiche e psicologiche che questa condizione può causare.

Come scegliere il casco integrale giusto

Ovviamente prima di indossare il casco bisogna scegliere quello giusto. In prima analisi bisogna sapere che i caschi devono essere sempre omologati. Per quanto riguarda la misura, il casco deve calzare alla perfezione. La giusta misura si può prendere misurando con un centimetro da sarto la circonferenza della testa. Attenzione, poi, ai materiali. La calotta, ossia la superficie dura esterna, può essere prodotta con differenti materiali suddivisi in 2 macro categorie: Termoplastici e Fibre (di vetro, kevlar o carbonio). Le prime sono utilizzate su prodotti di qualità inferiore, a differenza delle seconde utilizzate su prodotti di livello superiore.

La chiusura del casco è altrettanto importante. Questa può essere a sgancio rapido o ad anelli doppia D, il primo è presente su caschi da uso più urbano mentre la doppia D viene usato in pista e sebbene sia più scomodo obbliga l’indossatore a regolare la tensione del cinturino ogni volta che si indossa.

Quando si va in moto e si indossa il casco bisogna prestare attenzione a qualsiasi particolare. Tra questi rientra la ventilazione, utilissima soprattutto per l’eliminazione dell’umidità nel casco che potrebbe far appannare la visiera calando drasticamente la visibilità.

Sull’imbottitura un paragrafo a parte. Esistono le imbottiture estraibili che sono più facili da pulire ed igienizzare, imbottiture gonfiabili che consentono al casco di adattarsi e calzare perfettamente al viso dell’indossatore ed altre ancora con due linguette che in caso di incidente consentono l’estrazione della testa dal casco da moto integrale con facilità.

Provando personalmente il casco in negozio si avrà un quadro più chiaro della situazione che ci aiuterà a scegliere in base alle nostre esigenze e preferenze.

In ultima analisi il peso: questo varia intorno a 1500gr a prodotti che pesano anche 200gr. 

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Negramaro Negramaro
Musica2 ore fa

L’anima vista da qui: un documentario da non perdere!

E’on line, da pochi giorni, L’anima vista da qui. Il documentario dei negramaro è disponibile gratuitamente su Raiplay. La recensione...

La classe di Amici 19 La classe di Amici 19
Radio e Tv2 ore fa

La classe di Amici 19

Nel primo speciale di Amici andato in onda sabato, Maria De Filippi ha formato la classe della 19° edizione della scuola del talento....

Panariello Conti Pieraccioni Panariello Conti Pieraccioni
Cinema e Spettacolo2 ore fa

Panariello Conti Pieraccioni: le date del tour 2019

Continua lo straordinario successo in prevendita de “Il Tour” versione teatrale. E’ inarrestabile la nuova tournée di Giorgio Panariello, Carlo...

Le Coliche Le Coliche
Cinema e Spettacolo3 ore fa

Le Coliche: “Ci piacerebbe realizzare un nostro film”

La quinta giornata del Lamezia International Film Fest diretto da Gianlorenzo Franzì si è conclusa sabato 16 novembre con l’atteso incontro de Le Coliche formato dai fratelli Fabrizio e Claudio...

Il Collegio 4 Il Collegio 4
Radio e Tv3 ore fa

Penultima puntata de Il Collegio

Nella quinta puntata de Il Collegio, in onda martedì 19 novembre alle ore 21.20 su Rai2, il Preside, i docenti e i collegiali ascolteranno il rapporto redatto...

Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli
Radio e Tv3 ore fa

Convertini – Muccitelli e la Venier fanno volare Rai1

Non soltanto Uno Mattina in Famiglia: la domenica di Rai1 vola anche con Linea Verde e Domenica in. Importanti gli...

Monica Setta e Tiberio Timperi Monica Setta e Tiberio Timperi
Radio e Tv3 ore fa

Uno mattina in famiglia: Setta e Timperi sfiorano il 25%!

Un altro weekend da incorniciare per Uno Mattina in Famiglia e per la coppia dei conduttori composta da Monica Setta...

Philippe Lagarde Philippe Lagarde
Libri8 ore fa

Il libro di Philippe Lagarde è già un successo

In Francia il suo nome fa parte della storia. Quella della medicina, ma anche della cronaca. Nel 1988 Philippe Lagarde fu vittima...

Hi-Tech11 ore fa

Apple rimuove a sorpresa dallo Store un’app per stalking

Non bastano più i profili social per tenere traccia dei “movimenti” online di chi ci sta più a cuore, che...

Gisella Cozzo Gisella Cozzo
Musica11 ore fa

Gisella Cozzo …chi è?

Gisella Cozzo è una bella signora italo australiana, cantautrice, interprete e voce di jingle. Lei stessa ironizza su come facendo...

Più Lette