Connettiti con noi

Telefonia

Telefonia mobile: svanito “l’effetto Iliad”, i prezzi tornano a salire

Redazione

Pubblicato

il

Smartphone, telefonia e tariffe

Telefonia mobile: svanito “l’effetto Iliad”. I prezzi dei pacchetti tornano a salire, anche se, nel frattempo, le offerte si sono arricchite di più minuti di conversazione, ma anche di una valanga di sms e GB.

È passato circa un anno dal debutto di Iliad in Italia.

La compagnia francese aveva innescato un’aspra battaglia all’ultimo cliente tra gli operatori già attivi sul mercato della telefonia mobile, con continue offerte al ribasso per fronteggiare i prezzi mini del nuovo provider, a beneficio dei consumatori.

Le compagnie ora puntano soprattutto sul traffico dati per ‘sedurre’ i nuovi clienti. A fare il punto della situazione è l’ultima indagine SosTariffe.it, che ha passato in rassegna le tariffe ricaricabili degli operatori tradizionali e virtuali proposte durante l’estate 2019.

Operatori tradizionali: prezzi in rapida risalita (+54%) e pacchetti generosi con i GB

Telefonia mobile: svanito “l’effetto Iliad”, i prezzi tornano a salire 5 Telefonia mobile: svanito “l’effetto Iliad”, i prezzi tornano a salire

Dopo il drastico calo dei prezzi nei primi mesi successivi all’ingresso del mercato del nuovo provider francese, la situazione è andata ormai  completamente “a regime” e il mercato sembra ormai essersi assestato su un nuovo equilibrio.

Ma cosa è cambiato, un anno dopo? I prezzi tornano ora a salire, ma le offerte ricaricabili, metabolizzata la novità Iliad, sono ora più ricchi e vantaggiosi, soprattutto in termini di traffico dati, e in grado di fronteggiare anche le esigenze dei consumatori iperconnessi.

Lo studio SosTariffe.it, condotto a luglio 2019 tramite il proprio comparatore delle offerte per telefonia mobile, ha rilevato infatti un aumento del 54,10% dei prezzi se si considerano le principali tariffe ricaricabili dei soli operatori tradizionali.

Per operatori tradizionali o Mobile Network Operator (MNO) intendiamo i provider che dispongono di una rete di proprietà in Italia, che allo stato attuale sono Tim, Vodafone, Wind, H3G e Iliad.

Se in media dunque a luglio 2018 una tariffa ricaricabile comprensiva di chiamate, traffico dati e messaggi (comprese le principali tariffe win back) costava solo 9,11 euro, ora si aggira intorno ai 14,04 euro (54,10% in più). 

Però, anche i pacchetti si sono arricchiti.

Ora, per vincere la concorrenza, meno spietata di un anno fa, si punta soprattutto sul traffico dati.

Sono cresciuti i minuti compresi nell’offerta media che da 2232 sono saliti a 2851 (circa il 27,7% più), e anche gli sms, da 1190 a 1648 (pari al 38,5% in più). 

La dotazione in assoluto più generosa delle attuali offerte, è quella relativa al traffico dati, più che raddoppiato rispetto a un anno fa.

Le compagnie puntano tutto sulla connettività. Si è passati infatti da 19 gigabyte mensili inclusi ai 48,47 gigabyte compresi ogni mese (circa il 150,5% in più).

Mercato mobile complessivo: prezzi in lieve salita (+ 35,1%). Sms e GB a valanga

Se oltre ai provider tradizionali (MNO) teniamo conto anche degli operatori virtuali, i MVNO (Mobile Virtual Network Operator), i provider cioè che non dispongono di un’infrastruttura di rete propria, come Kena mobile ad esempio, che si “appoggia” sulla rete TIM e PosteMobile che sfrutta la rete Wind Tre, ci accorgiamo invece che nel complesso i prezzi medi stanno salendo di poco, e tutto sommato le offerte sono ancora molto competitive. 

Rispetto a luglio 2018, quando il costo medio di un pacchetto si aggirava intorno agli 8,71 euro, questo mese le offerte ricaricabili in media hanno un costo di 11,77 euro. Dunque si registra un aumento del 35,10%.

Anche in questo caso i pacchetti si sono arricchiti di minuti di conversazione, che da 1765 sono saliti a 2424 (pari al 37,4% in più). Ma gli utenti possono fare il pieno soprattutto di messaggi: gli sms sono più che raddoppiati, passando dagli 890 del luglio 2018, ai 1892 di oggi (il 112,6% in più). 

Le compagnie da un lato “coprono” di messaggi i clienti, dall’altro tentano di invogliarli con i GB. 

Il traffico dati compreso nei pacchetti è lievitato, complice anche l’effetto Iliad. Oggi gli operatori mirano a sedurre i nuovi clienti con un’offerta internet mobile quasi illimitata, in grado di coprire anche il fabbisogno dei consumatori più esigenti e sempre connessi.

Se solo un anno fa i pacchetti medi comprendevano 14,14 giga mensili, ora le offerte viaggiano intorno ai 39, 13 gigabyte per ogni mese (la bellezza del 176,8% in più).

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Huawei, gli smartphone fullscreen saranno il futuro 14 Huawei, gli smartphone fullscreen saranno il futuro Huawei, gli smartphone fullscreen saranno il futuro 15 Huawei, gli smartphone fullscreen saranno il futuro
Hi-Tech2 ore fa

Huawei, gli smartphone fullscreen saranno il futuro

Al di fuori di ogni dubbio, Huawei è stato uno dei produttori di device hi-tech più esposto alla luce dei...

Carlo Conti - Tale e quale Show Carlo Conti - Tale e quale Show
Radio e Tv13 ore fa

Tale e quale show: la puntata del 18 ottobre

Tale e quale Show, il varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti, entra nel vivo con la sesta puntata che andrà in onda...

Claudio Lippi Claudio Lippi
Interviste13 ore fa

Claudio Lippi a La Prova del Cuoco

Claudio Lippi a La Prova del Cuoco: Lifestyleblog.it ha intervistato il celebre volto televisivo che affianca Elisa Isoardi. Un tuffo...

I cantanti lanciati dai talent I cantanti lanciati dai talent
Musica21 ore fa

Musica: sta svanendo l’effetto talent?

Talent o talento? Se in un primo momento i talent show hanno rappresentato un’innovazione nel mondo della musica, negli ultimi...

Maria De Filippi Maria De Filippi
Eventi22 ore fa

Maria De Filippi a Tennis & Friends 2019

Maria De Filippi a Tennis & Friends 2019. Oltre a scendere in campo, la celebre conduttrice ha ricevuto una targa...

Le Iene Show: Ruggeri, Palmieri, Rei Le Iene Show: Ruggeri, Palmieri, Rei
Radio e Tv22 ore fa

Le Iene Show: la puntata del 17 ottobre

Giovedì 17 ottobre su Italia1 in prima serata, nuovo appuntamento con Le Iene Show condotto da Nina Palmieri, Veronica Ruggeri e Roberta Rei. Le Iene Show: i servizi del...

Tapiro a Ferrero Tapiro a Ferrero
Calcio2 giorni fa

Tapiro a Ferrero: Striscia la Notizia

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Valerio Staffelli consegna il Tapiro d’oro a Massimo Ferrero per lo scarso...

Canzoni d'Amore italiane 2019 Canzoni d'Amore italiane 2019
Musica2 giorni fa

Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019

Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019: musica e amore rappresentano un binomio inseparabile. Le più belle canzoni d’amore...

Il caso Vannini - su Nove Il caso Vannini - su Nove
Radio e Tv2 giorni fa

Nove racconta il caso Vannini

Il caso Vannini è uno di quelli di cronaca che ha spaccato l’Italia, l’opinione pubblica e i media. Questa settimana...

Un passo dal cielo 5 Un passo dal cielo 5
Radio e Tv2 giorni fa

Un Passo dal cielo 5: l’episodio del 17 ottobre

Sesto appuntamento con la quinta stagione della fiction Un passo dal cielo, giovedì 17 ottobre alle 21.25 su Rai1, con...

Più Lette