Connettiti con noi

Telefonia

Rimodulazioni telefonia estate 2019: aumenti e come difendersi

Redazione

Pubblicato

il

Smartphone, telefonia e tariffe

Con l’estate arriva una pioggia di rincari per cellulari e telefonia fissa.

I principali operatori nazionali hanno in programma di rimodulare in negativo svariate tariffe di telefonia mobile (internet compreso) e fissa durante i mesi di giugno-luglio.

Gli aumenti sono stati stimati da SosTariffe.it sulla base di quanto comunicato sui siti ufficiali dei provider italiani interessati dagli aumenti, cioè Tim, Vodafone, Tre e Wind. Alcuni consigli per difendersi dalle maggiorazioni indesiderate e recedere senza penali e costi.

Cellulari: fino a 1,99 euro al mese in più sulle chiamate e 5 euro in più di internet

Per quanto riguarda la telefonia mobile, gli aumenti sono iniziati per alcune compagnie già con l’inizio dell’estate, dal primo giugno 2019. Altri operatori invece, procederanno con gli aumenti a fine luglio.
I rincari, per le sole chiamate, oscillano da un minimo di 0,99 fino a 1,99 euro in più. A seconda dei casi, in cambio dell’aumento di prezzo, le compagnie offrono diversi benefit: si va da minuti illimitati gratis, a pacchetti di gigabyte aggiuntivi da consumare in un mese. Talvolta tuttavia, nessuna opzione è inclusa nell’aumento, che risulta pertanto solo un ‘ritocco’ unilaterale delle condizioni economiche.

I nuovi prezzi riguardano anche la connessione da rete mobile. Per navigare dal proprio smartphone o tablet serviranno da 2 a 5 euro in più al mese, a seconda dei casi. Anche per i rincari che riguardano l’internet da rete mobile gli operatori hanno in programma di ricompensare i clienti con GB aggiuntivi, fino a 30 in più al mese. Per conoscere le novità che riguardano il nostro abbonamento o tariffa ricaricabile possiamo contattare il servizio clienti della compagnia, o consultare il portale web dell’operatore. I provider sono tenuti in ogni caso a informarci con almeno 30 giorni di preavviso tramite apposito SMS.

Telefonia e internet da rete fissa: da 0,89 a 3,99 euro al mese in più

Rimodulazioni telefonia estate 2019: aumenti e come difendersi 6 Rimodulazioni telefonia estate 2019: aumenti e come difendersi

I primi aumenti per le tariffe della telefonia fissa e per la connessione domestica hanno preso le mosse a inizio giugno e proseguiranno fino ad agosto. 

I rincari pensati dai provider vanno da un minimo di 0,89 euro fino a 3,99 euro mensili in più. 

Anche in questo caso, come per le tariffe dei cellulari, possiamo accettare passivamente le condizioni proposte se risultano per noi ancora convenienti, oppure scegliere di recedere senza ulteriori esborsi e passare a un altro operatore.

Come recedere senza penali e costi aggiuntivi

Se siamo contrari alle novità, possiamo procedere al recesso fino al giorno prima delle modifiche contrattuali. 

Il Codice delle comunicazioni elettroniche infatti (art. 70 comma 4), ci consente di recedere dal contratto o passare a un altro operatore senza penali né costi di disattivazione.

Per avvalercene dobbiamo comunicare la nostra decisione entro il giorno prima della data di avvio della modifica contrattuale.

Allo studio una legge per disciplinare le rimodulazioni e aumentare la trasparenza

Mentre gli operatori si affrettano a rimodulare le tariffe di offerte ricaricabili e abbonamenti, in Senato da inizio luglio è stato presentato un disegno di legge che, in caso di approvazione da parte di entrambe le Camere, bloccherebbe i rincari indiscriminati.

L’art. 70, comma 4, del Codice delle Comunicazioni elettroniche infatti oggi permette alle aziende di modificare unilateralmente quando e come vogliono gli accordi presi. 

Si tratta spesso di modifiche peggiorative delle condizioni di contratto, che in origine risultavano allettanti per il consumatore. 

Il cliente resta pertanto impotente di fronte a tali trasformazioni che creano totale incertezza circa gli impegni commerciali proposti dalle aziende. L’unica arma a disposizione del cliente resta il recesso entro 30 giorni o il cambio operatore.

Il testo punta a impedire la modifica in senso negativo delle condizioni economiche dell’offerta da parte dei provider prima di sei mesi dalla firma del contratto. Inoltre il disegno di legge impone maggiore trasparenza delle offerte e dei messaggi pubblicitari rivolti ai consumatori. Le compagnie, in caso di approvazione della legge, dovranno illustrare in modo chiaro le condizioni del contratto, esplicitando tutti i costi accessori.

Il tutto fare di Lifestyleblog.it :)

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Tale e quale show 2019 Tale e quale show 2019
Radio e Tv1 giorno fa

Agostino Penna vince Tale e quale show 2019

Vince la nona edizione di Tale e Quale Show Agostino Penna. Nella puntata odierna ha vestito i panni di Fausto...

Fabio Fazio - Che tempo che fa Fabio Fazio - Che tempo che fa
Radio e Tv1 giorno fa

John Travolta a Che tempo che fa

Due volte nominato agli Oscar e vincitore di un Golden Globe e un Emmy Award, John Travolta è ospite della...

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli a Verissimo 15 Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli a Verissimo Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli a Verissimo 16 Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli a Verissimo
Radio e Tv1 giorno fa

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli a Verissimo

In esclusiva a Verissimo, Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, appena tornati in Italia dopo le nozze del primogenito di Paolo, (Stefano, ndr), celebrato a New...

I conduttori di Tu si que vales I conduttori di Tu si que vales
Radio e Tv1 giorno fa

Tu si que vales: la puntata del 19 ottobre

Domani, sabato 19 ottobre, in prima serata su Canale 5, primo attesissimo appuntamento con la nuova edizione di Tu si...

Silvia Toffanin, Verissimo Silvia Toffanin, Verissimo
Radio e Tv1 giorno fa

Verissimo: la puntata del 19 ottobre

Sabato 19 ottobre, su Canale 5, appuntamento ricco di storie ed emozioni con Verissimo, condotto da Silvia Toffanin. Verissimo: gli ospiti della puntata In...

Camila Raznovich Camila Raznovich
Radio e Tv1 giorno fa

Il borgo dei borghi: la finale

Domenica 20 ottobre alle 20.30 in diretta su Rai3 Camila Raznovich conduce la finalissima  della grande sfida che vede coinvolti i...

Kilimangiaro Kilimangiaro
Radio e Tv1 giorno fa

Torna Kilimangiaro su Rai3

Camila Raznovich torna con una nuova stagione del Kilimangiaro da domenica 20 ottobre alle 16.00 su Rai3. Protagonisti i luoghi più belli...

Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli
Radio e Tv1 giorno fa

Linea Verde: la puntata del 20 ottobre

Domenica 20 ottobre, alle 12.20 su Rai 1, Linea Verde va alla scoperta delle Ville venete del Brenta. Ingrid Muccitelli...

Ulisse con Alberto Angela Ulisse con Alberto Angela
Radio e Tv1 giorno fa

Ulisse: la puntata del 19 ottobre

Sabato 19 ottobre, in prima serata su Rai1 alle 21.25, Alberto Angela presenta una nuova puntata di Ulisse, il piacere...

Le parole della settimana Le parole della settimana
Radio e Tv1 giorno fa

Le parole della settimana: la puntata del 19 ottobre

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sarà ospite della terza puntata de Le Parole della settimana, il programma condotto da Massimo Gramellini, in onda...

Più Lette