12.6 C
Comune di Monopoli
domenica 24 Gennaio 2021

Occhiali da sole, i consigli per scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze

Da leggere

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Con l’arrivo della bella stagione, inevitabilmente anche il sole fa capolino più di frequente nel corso delle giornate. Per chi è spesso all’aria aperta, è indispensabile dotarsi di un paio di occhiali da sole affidabili e di qualità, in modo tale da scongiurare il pericolo che proprio i raggi solari possano provocare dei danni alla vista.

Soprattutto se si sceglie di andare in vacanza al mare, la scelta degli occhiali da sole assume un’importanza ancora maggiore. Per questa ragione, bisogna puntare su un paio di occhiali da sole da donna che siano in grado di filtrare in maniera efficace sia i raggi uv che la luce blu. Ed è un consiglio che deve valere non solamente per gli adulti, ma anche per i bambini.

Nella valutazione degli occhiali da sole serve considerare la qualità dei materiali

Quindi, è certamente importante dare un’occhiata all’estetica, visto che gli occhiali rappresentano anche un accessorio che viene indossato, ma l’aspetto prioritario da valutare è la presenza di materiali di qualità. In modo particolare, bisogna tener d’occhio anche la scelta della lente, che deve svolgere un’affidabile funzione di filtro nei confronti delle radiazioni luminose.

Per comprendere se il prodotto che ci troviamo di fronte è di buona fattura o meno, è importante verificare la presenza del marchio CE. Infatti, le lenti devono essere state realizzate seguendo tutti i requisiti, in modo tale da effettuare con grande efficacia il filtro delle radiazioni solari. È importante, poi, prediligere anche una montatura antiallergica. Nel caso in cui

Chi sceglie di non proteggere i propri occhi con degli occhiali dovrà, prima o poi, fare i conti anche con una serie di patologie oculari piuttosto importanti. Prima fra tutte è la congiuntivite, ovvero una particolare infiammazione che va a colpire quella parte che contiene l’occhio e che va a provocare sintomi come gonfiore, bruciore, prurito e la diffusione di un notevole rossore.

Anche la cheratite, per chi non utilizza gli occhiali da sole e si espone ai raggi solari, è un rischio da considerare dietro l’angolo. In questo caso, si tratta di una disidratazione che colpisce la cornea e che apporta un notevole dolore. Gli occhi sono spesso molto secchi e, nei casi più gravi, insorge quella che è stata ribattezzata fotofobia, ovvero anche solo mantenere aperte le palpebre diventa complicato.

Gli occhiali da sole giusti per anziani e bambini

Acquistare un paio di occhiali da sole per gli anziani e per i bambini, durante la stagione estiva, è fondamentale. Per i primi, il rischio di non usarli è quello di compromettere definitivamente la funzionalità dell’attività visiva, mentre per i più piccoli potrebbe essere in pericolo la normale crescita.

Nel momento in cui si comprano gli occhiali da sole per i bambini piuttosto che per gli anziani, bisogna considerare non solamente le qualità estetiche del modello e della montatura, ma anche la qualità delle lenti e i materiali che sono stati utilizzati per la loro creazione. Quindi, si consiglia di non comprare mai degli occhiali da sole dalle bancarelle: ne va della salute dei vostri occhi!

Ultime news

Monica Setta, ascolti record e selfie sexy

Ascolti record per Monica Setta, al timone di Uno Mattina in famiglia insieme a Tiberio Timperi. La puntata di...

Potrebbe interessarti